|

|

|

|

|

Ultimi inserimenti

Depressione: ne soffre il 7% degli europei. In Italia colpisce il 5,5% della popolazione

 

Per la Giornata mondiale della salute mentale, Eurostat evidenzia le statistiche che indicano che nel 2014 il 7% della popolazione dell'Unione europea (UE) ha riferito di avere una depressione cronica.  Per gli anziani over 75, secondo Eurostat, la depressione ha un peso ancora maggiore un europeo: ne soffre un europeo su 10. Per quanto riguarda l'Italia, i dati sono inferiori alla media europea di oltre un punto.

 

Redazione, 8, 10/10/2018

Parola chiave: Dati statistici, Depressione

Falconara: in arrivo il contributo per anziani non autosufficienti

 

A Falconara c’è tempo fino al 5 novembre per presentare domanda per l’assegno di cura per anziani non autosufficienti, relativo al periodo che va dal primo gennaio al 31 dicembre 2019. Il contributo di 200 euro mensili è destinato alle persone anziane non autosufficienti, residenti e domiciliate nel Comune di Falconara, le cui famiglie abbiano attivato interventi di supporto assistenziale, gestiti direttamente dagli stessi familiari o con l’aiuto di assistenti privati, in possesso di regolare contratto di lavoro.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 15/10/2018

Parola chiave: Anziano non autosufficiente, Assistenza Domiciliare Integrata

Alzheimer, una caregiver racconta

 

La storia di Anna, 68 anni, è simile è simile a quella di tanti caregiver che si prendono cura dei propri familiari ammalati di alzheimer, dove la propria esistenza è annullata per far fronte alle difficoltà di ogni giorno.

 

Scritto da Dario Luciana il 03/10/2018

Parola chiave: Caregiver, Malattia di Alzheimer

Nuovo servizio del Centro Studi 50&Più sulla vita in età anziana

 

L’Associazione 50&Più, attraverso il suo Centro Studi, promuove un nuovo servizio per fornire informazioni, curiosità e spunti sulla vita in età anziana.

 

Scritto da Lacchi Nives il 12/10/2018

Parola chiave: Attività fisica, Ricerca

Il consumo di funghi può contrastare l'invecchiamento

 

Secondo uno studio della Pennsylvania State University, pubblicato su Food Chemistry, il consumo di funghi può rallentare l’invecchiamento. Il merito è dovuto a due sostanze antiossidanti presenti nell’alimento, il glutatione e l’ergotioneina, entrambe in grado di migliorare la salute.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 05/10/2018

Parola chiave: Alimentazione, Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani

Visualizza tutti gli articoli In archivio sono presenti 8447 notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.