|

|

|

|

|

Contatti

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Conoscere le malattie rare

Fino al prossimo 30 ottobre cittadini, ricercatori, scuole, associazioni e istituzioni potranno condividere idee, soluzioni, tecnologie e strategie per migliorare la vita delle persone che soffrono di malattie rare. Il progetto è promosso da ISS e Ministero della Salute.

 

Indagine sui rapporti tra nonni e nipoti nel tempo del Covid

L’Associazione Nestore ha condotto una ricerca sul vissuto dei ragazzi dell’Istituto Superiore Gentileschi di Milano nel periodo Covid. 

Tali dati suggeriscono che le relazioni nonni-nipoti possono essere molto rilevanti anche quando i ‘bambini’ crescono e affrontano le tensioni e del difficoltà legate all’adolescenza, tipologia di relazioni meno analizzata di quella tra nonni e nipoti bambini.

Ultimi inserimenti in Notizie

 

Una ricerca del Weizmann Institute of Science e pubblicata sulla rivista scientifica Cell ha dimostrato che saccarina e sucralosio, due dolcificanti artificiali, alterano la flora intestinale e i livelli glicemici causando potenzialmente diabete e aumento di peso.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 19/09/2022

Parole chiave: Alimentazione - Benessere - Ricerca -

 

Una recente ricerca sugli effetti dell’attività fisica, condotta su un campione di donne di età compresa tra i 60 e i 70 anni, ha evidenziato che l’inserimento nei programmi di allenamento di una componente di stretching, è in grado di generare importanti miglioramenti in tutti gli ambiti di funzionalità motoria.

 

Scritto da Dellavedova Antonella il 16/06/2022

Parole chiave: Attività fisica - Ricerca -

 

La Cooperativa “La Meridiana” di Monza ha realizzato una piattaforma digitale, chiamata Isidora, per migliorare il benessere delle persone anziane presso il loro domicilio o le strutture residenziali. Oggi si presenta come un canale tv tematico che propone svago, attività cognitive e motorie ma che, in una logica di interattività, attraverso strumenti di telemedicina permette di raccoglie informazioni sanitarie.

 

Scritto da Desanti Gianni il 04/08/2022

Parole chiave: Assistenza Domiciliare - Tecnologia - Televisione -

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.