|

|

|

|

|

CONTATTI


Fondazione Leonardo
Via Fucine 7
28887 Omegna (VB)

info@fondazioneleonardo.it

Vai al profilo Facebook

Fondazione Leonardo


Iscrizione alla newsletter

L'iscrizione è molto semplice:
Inserisci la tua mail qui sotto, clicca sul quadrato vicino alla scritta "Non sono un robot" e premi il tasto "ISCRIVITI" per concludere l'iscrizione.

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Le RSA: attenzione alle aperture. Devono essere fatte con prudenza, ma anche con decisione.

Il contributo di Marco Trabucchi

 

La vita delle RSA resta al centro del nostro interesse sociale. Abbiamo sofferto con loro nel momento della drammatica crisi e le abbiamo accompagnate in questi anni di faticosa ripresa. Il lento processo di ritorno alla normalità non avviene però in modo omogeneo; molte RSA si trovano ancora in una situazione precaria, perché i focolai di infezione compaiono e scompaiono senza che, il più delle volte, sia possibile identificarne l’origine.

Genitori e figli: come gestire l’assistenza in casa

Il passaggio da figlio a caregiver può non essere semplice e comportare a volte compromessi e di rinunce.

Inoltre, sapersi concedere il tempo per se stessi significa cercare spiragli di luce anche nei momenti più stressanti.

Ultimi inserimenti in Notizie

 

Un’indagine condotta in collaborazione tra la Scuola Superiore di Pisa e il Laboratorio di tecnologie  sociali dello SPI di CGIL,  recentemente presentata in un convegno a Roma dal titolo “SocioTechLab”, evidenzia che l’uso di internet è più diffuso di quanto si pensi tra gli anziani.

 

Scritto da Dellavedova Antonella il 25/05/2022

Parole chiave: Strumenti informatici e telefonia - Tecnologia -

 

Leningrado - 8 settembre 1941- i tedesci entrarono a Lenigrado (San Pietroburgo) per annientare il comunismo, e inaspettatamente trovarono una grande resistenza dei sovietici che portarono al più grande assedio della Seconda Guerra Mondiale.

In quegli anni nasce Yelena Osipova, che ha vissuto guerra, carestia e comunismo sulla propria pelle.

A quei Yelena come altri suoi concittadini è scesa in piazza a manifestare il proprio dissenso contro Putin per la crisi umanitaria, ancor prima che politica ed economica, che ha causato con l'invasione dell'Ucraina.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 19/03/2022

 

L'aumento costante dell'aspettativa di vita nel nostro Paese ci incoraggia a vedere nella vecchiaia una stagione nuova, ricca di promesse e di risorse inaspettate. Ma come, secondo un detto africano, per crescere un bambino ci vuole un villaggio, così per vivere con serenità la terza e quarta età l'anziano ha bisogno di una città che lo sostenga nelle sue fragilità, che riconosca le sue speranze e lo aiuti a realizzarle, che sappia renderlo partecipe del futuro della comunità.

 

Scritto da Marco Trabucchi il 20/04/2022

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.