|

|

|

|

|

Elenco Libri

Pubblicazioni che riguardano il mondo degli anziani

Visualizzazione pagina 7 di 193

Sono stati trovati 1921 risultati.

 

Il gioco della vita è il secondo capitolo della saga di Jalna: una saga familiare amatissima che, a partire dagli anni Venti, conquistò generazioni di lettori, con undici milioni di copie vendute e centinaia di edizioni in tutto il mondo, seconda solo a Via col vento fra i bestseller all’epoca della prima uscita.

 

De La Roche Mazo, Fazi Editore, 2020

Parola chiave: Famiglia, Letteratura

 

Finalmente un manuale pratico e semplice, prezioso per i professionisti e per i caregiver impegnati nella relazione d'aiuto. L'opera propone interventi che spaziano dalla riattivazione della sfera cognitiva e affettiva, a quella motoria, manuale, ludico-ricreativa, fino ad arrivare a proposte particolarmente innovative.

 

Busato Valentina, Cecchinato Chiara, Girardello Sara, ED Editrice Dapero, 2020

Parola chiave: Assistente familiare, badante, Caregiver, Residenza Sanitaria Assistenziale, Servizi assistenziali

 

Nel momento in cui, alla soglia dei cinquant’anni, Ingwer fugge da una vita accademica insoddisfacente e da un’ambigua convivenza a tre per tornare a casa e prendersi cura dei nonni – Sönke ed Ella –, due realtà apparentemente inconciliabili si scontrano, dando vita a una crepa profonda dalla quale tutto torna a galla.

 

Hansen Dorte, Fazi Editore, 2020

Parola chiave: Conflitti generazionali

 

In un freddo e nebbioso venerdì di ottobre, Francesco Petrarca si sveglia afflitto da dolori allo stomaco. Il cantore di Laura è intento a scrivere una canzone destinata a confluire nel libro delle rime. Tuttavia, la composizione si trasforma ben presto nella personale e tormentata via crucis di un uomo ormai invecchiato e logorato dalle perdite della sua vita.

 

Santagata Marco, Guanda, 2020

Parola chiave: Epidemie, Letteratura, Solitudine

 

Una scuola alla periferia romana si trasforma improvvisamente in uno scenario di guerra. Fuori: l'elicottero, le forze dell'ordine, i giornalisti. Dentro: due ostaggi, un fucile, e un uomo solo. È il preside. 

 

Lodoli Marco, Einaudi, 2020

Parola chiave: Letteratura, Ruolo sociale, Suicidio

 

Essere gentili ha un impatto diretto sui nostri geni? L’ottimismo ci fa vivere più sani e più a lungo? La felicità aiuta i processi antinfiammatori? A queste domande rispondono Immaculata De Vivo e Daniel Lumera mettendo a confronto scienza e coscienza in un approccio ri­voluzionario alla salute, alla longevità e alla qualità della vita. 

 

Lumera Daniel, De Vivo Immaculata , Mondadori, 2020

Parola chiave: Benessere, Genetica, Letteratura, Rete sociale

 

Dopo Le fedeltà invisibili, Delphine de Vigan prosegue il suo viaggio al cuore dei sentimenti, regalandoci un intenso romanzo a piú voci, scritto con quella grazia e quella delicatezza capaci di toccare le corde piú profonde del cuore.

 

De Vigan Delphine, Einaudi, 2020

Parola chiave: Letteratura, Residenza Sanitaria Assistenziale, Storie di vita

 

Qualche giorno dopo l'elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti, in una lussuosa villa del Connecticut, alcuni amici newyorkesi dell'alta borghesia intellettuale si ritrovano per riprendersi da quella che considerano la più grande catastrofe politica della loro vita. Si rifugiano in campagna nella speranza di ristabilire la "bolla" in cui sono abituati a vivere. 

 

Leavitt David , SEM, 2020

Parola chiave: Amicizia, Integrazione, Letteratura, Resilienza, Rete sociale

 

Un manoscritto medico-filosofico per longevi di oggi e di domani. Questo libro, infatti, è stato scritto in gran parte prima della irruzione sulla scena mondiale della pandemia, ma è stato in ultimo aggiornato estendendo "fino al tempo del coronavirus" la ricognizione dei "concetti di salute e malattia".

 

Cosmacini Giorgio, Pantarei, 2020

Parola chiave: Epidemie, Longevità

 

Lidia Ravera racconta cosa vuol dire essere "nonna" oggi: "La mia vita non è cambiata molto da quando il virus ci ha costretti al domicilio coatto. Io, se ho un libro da leggere o un libro da scrivere, non ho bisogno di altro. Ho sempre pensato che avrei potuto scontare vent'anni di galera senza soffrirne troppo. Almeno finché è nata Mara. Mi rendo conto che è lei l'abbraccio che mi manca".

 

Lidia Ravera, Bompiani, 2020

Parola chiave: Letteratura, Rapporti intergenerazionali

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.