|

|

|

|

|

Elenco Notizie

Tutte le notizie sui temi principali

Visualizzazione pagina 4 di 658

Sono stati trovati 6573 risultati.

 

Qualcuno ha scritto che stiamo vivendo come fossimo sulle montagne russe: ogni giorno un nuovo annuncio, ogni giorno una previsione che poi non viene confermata, ogni giorno una decisione… Davvero ci sentiamo sulle montagne russe, a bordo di un vagoncino (la nostra vita) sballottato di qui e di là, come avviene appunto sulle giostre. Allora che fare?

 

Scritto da Trabucchi Marco il 02/12/2021

Parola chiave: Epidemie, Rete sociale, Vaccinazioni

 

La riforma prevista nel PNRR prevede la riforma dell'assistenza alla non autosufficienza, attraverso la valorizzazione dei servizi domiciliari, residenziali e semiresidenziali attraverso tre azioni: risposte integrate, modifica del modello dell'assistenza domiciliare integrata (ADI) e maggiori risorse per il Servizio di assistenza domiciliare nei Comuni (SAD).

 

Scritto da Faraglia Sonia il 13/11/2021

Parola chiave: Economia della sanità, Politiche riferite alla popolazione anziana

 

Il calo di estrogeni subito dalle donne in menopausa, sembra favorire lo sviluppo della malattia di Alzheimer. Un recente studio,infatti, consiglia di proteggerne una maggiore quantità per proteggersi da questa patologia.

 

 

Scritto da Lacchi Nives il 20/11/2021

Parola chiave: Donna, Malattia di Alzheimer, Menopausa

 

Le ultime disposizioni governative obbligano tutti i lavoratori ad essere in possesso del green pass per svolgere le loro mansioni. La normativa riguarda anche colf, badanti e collaboratori familiari per cui saranno le famiglie, quali datori di lavoro, a controllarne il possesso.

La mancanza di green pass comporterà sanzioni anche al datore di lavoro.

 

Scritto da Lacchi Nives il 20/11/2021

Parola chiave: Assistente familiare, badante, Epidemie, Famiglia

 

Uno dei maggiori rischi che in cui si incorre nell’invecchiamento è la demenza senile. Il numero delle persone affette dal morbo di Alzheimer e da altre demenze correlate è in costante crescita.

 

 

Scritto da Lacchi Nives il 22/11/2021

Parola chiave: Demenza senile, Disturbi della memoria, Malattia di Alzheimer, Videogiochi

 

Il sonno riveste un ruolo importante per la salute per tre ragioni: aiuta il corpo a ripristinare le normali funzioni, favorisce una migliore salute mentale e protegge da diabete, malattie cardiovascolari e Alzheimer.

Si ipotizza che durante il sonno il cervello elimini le proteine dannose che si accumulano durante il giorno, come la beta-amiloide e la tau, responsabili della demenza.

Infine, secondo i ricercatori, ciò che importa non sarebbe la quantità del sonno ma bensì la qualità dello stesso, che oscilla tra 4,5 e 6,5 ore ottimali.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 13/11/2021

Parola chiave: Benessere, Disturbi del sonno, Malattia di Alzheimer, Ricerca

 

L‘Inps informa che ora è possibile inviare la domanda di reversibilità della pensione precompilata, grazie al progetto d’innovazione digitale 2021; precisa, infatti, che  il modello di domanda è stato modificato al fine di  facilitare l’acquisizione automatica dei dati.

A seguito della cessazione di una pensione per decesso – prosegue il messaggio – l’Istituto proporrà sull’area MyINPS del coniuge avente causa la domanda precompilata di reversibilità.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 19/11/2021

Parola chiave: Pensionamento, problemi del, Rete informatica, Servizi sociali

 

Una ricerca di Amnesty International mette in evidenza il ruolo fondamentale che hanno avuto gli operatori delle strutture residenziali per anziani durante la fase più critica della pandemia da Covid-19 ma anche le pressioni a cui sono stati sottoposti per tacitare le loro preoccupazioni sul trattamento e sicurezza degli ospiti.

Per questo Amnesty International ha chiesto alle autorità italiane di vigilare e prestare attenzione alle categorie interessate e, al Parlamento, di istituire una commissione indipendente d’inchiesta che monitori in modo particolare la situazione delle strutture residenziali.

 

Scritto da Lacchi Nives il 08/11/2021

Parola chiave: Operatore socio-assistenziale e sanitario, Residenza Sanitaria Assistenziale, Sindacato, Tutela legale

 

Una delle cause più ricorrenti di fratture ossee dopo i 60 anni sono le cadute accidentali. L'OMS stima che ogni anno 37,3 milioni di cadute richiedono interventi medici a causa della loro gravità.

Tra i fattori che possono aumentare la probabilità di caduta i più comuni sono l'osteoporosi e una dieta carente di vitamina D.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 13/11/2021

Parola chiave: Benessere, Cadute, Fratture, Osteoporosi

 

La Croce Rossa Italiana ha predisposto un progetto per alleviare la solitudine degli anziani ospiti delle RSA attraverso l'innovazione tecnologica e la telecompagnia.

Le indagini condotte dall'Istituto superiore di Sanità certificano la bontà e l'utilità del progetto della Croce Rossa Italiana.

 

Scritto da Desanti Gianni il 15/11/2021

Parola chiave: Residenza Sanitaria Assistenziale, Tecnologia, Telemedicina

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.