|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.vita.it
11/10/2020

Si apre il cantiere della personalizzazione dei servizi socio-sanitari

Occorre rivedere drasticamente il sistema sanitario per trovare “soluzioni definitive” in quanto la crisi sanitaria e sociale causata dal Covid-19 ci ha mostrato come sarà sempre più difficile intraprendere questa strada. Il cardine di questo approccio è la centralità della persona e un sistema di welfare che si forma sui suoi bisogni e le aspettative, sull’idea di consentire ad ogni persona di vivere fra i propri affetti e nella propria comunità.

Torna così in auge il modello del budget di salute, finora utilizzato soprattutto per l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità psichica, ma applicabile al più ampio sistema del welfare.

I budget di salute e altre forme di “personalizzazione” dei servizi sociosanitari si basano sulla visione innovativa di uno Stato che dà ai cittadini la possibilità di disegnare la propria vita e i servizi che ricevono, con una maggiore flessibilità dei servizi stessi: non solo ricoveri in case di cura o RSA, ma assistenza domiciliare in collaborazione con soggetti pubblici, privati e del Terzo Settore.

In questo “modello di welfare” si agisce, infatti, con metodologie integrate; è basato sulla persona e sui contesti ambientali, sociali e relazionali utili a migliorarne funzionamenti e capacità della Persona. Inoltre, adotta sistemi di co-gestione e forme gestionali miste ed è in grado di riconvertire la spesa sanitaria e sociosanitaria per realizzare investimenti per la salute. La centralità della persona deve orientare il progetto individuale e le risorse verso alcuni obiettivi su cui investire: dalla casa al lavoro, dalla formazione alla socialità.


(Sintesi redatta da: Gianni Desanti)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Invecchiare divertendosi (Lao You Suo Wan): il Paese dei Balocchi per anziani cinesi

Nasce a Pechino il primo negozio di giocattoli dedicato alle persone della terza età. La proposta viene da un ex pubblicitario, Song Delong che, impegnato in una trasmissione dedicata agli over 60, comprende l’importanza del gioco per il benessere cognitivo e relazionale della fascia più anziana della popolazione.

Il gioco della vita

Il gioco della vita è il secondo capitolo della saga di Jalna: una saga familiare amatissima che, a partire dagli anni Venti, conquistò generazioni di lettori, con undici milioni di copie vendute e centinaia di edizioni in tutto il mondo, seconda solo a Via col vento fra i bestseller all’epoca della prima uscita.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

La Federazione italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (Favo), in collaborazione con altre organizzazioni, ha promosso un corso di formazione a distanza destinato ai caregiver.

 

Redazione, www.quotidianosanita.it, 20/01/2021

Parola chiave: Assistente familiare, badante, Caregiver, Tumore

 

Il pilota veneto e vicentino Franco Picco ha raggiunto l’apice più alto e memorabile della sua carriera al traguardo dell’edizione 2021 della Parigi Dakar, nostante i successi e i podi raggiunti negli anni ’80. Ha gareggiato con il numero 65, chiesto e ottenuto, stampato sulla sua moto e corrispondente alla sua età.

 

Dal Maso Omar, www.ecovicentino.it, 20/01/2021

Parola chiave: Attività fisica, Longevità

 

Si intitola "Il metodo Montessori e gli anziani fragili – Principi e metodi per migliorare il benessere e le autonomie", il libro scritto da tre pedagogisti Federica Taddia, Annalisa Perino e Ruggero Poi, esperti nella filosofia montessoriana applicata alla terza età.

 

Giannetto Maria Enza, wisesociety.it, 06/01/2021

Parola chiave: Abitazione, Autonomia, Longevità

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 149 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.