|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
08/11/2020

Fonte
www.altraeta.it

Umana Spa per la selezione dell'assistente familiare

Umana Spa, agenzia per il lavoro generalista che parteciperà al Silver Economy Forum di quest’anno, nel corso degli anni ha sviluppato una speciale competenza per quanto riguarda la selezione dell’assistente familiare. Dalla ricerca alla formazione, fino all’assolvimento degli aspetti burocratici e legali, Umana Spa supporta le famiglie nelle loro scelte. Anche in tempo di Covid-19. 

Il tema dell’assistenza alla persona, infatti, è delicato e importante tanto da sentire l’esigenza di creare, ormai più di dieci anni fa, un’area specialistica che si dedichi esclusivamente ai bisogni delle famiglie. Umana si è così specializzata nella selezione della figura dell’assistente familiare. La domanda di servizi sociali di assistenza agli anziani e alle persone con diversi gradi di fragilità è infatti sempre più una priorità in un tessuto sociale che progressivamente invecchia e richiede sempre di più servizi certificati e di qualità. 

Con l’incognita della crisi legata al Covid-19, che ha accentuato la complessità del lavoro delle residenze sanitarie assistenziali (RSA) e reso più difficili gli spostamenti dall’estero di quelle persone che arrivavano in Italia alla ricerca di un lavoro nell’ambito della cura familiare, l’attenzione da parte dei caregiver alle competenze e alle qualità empatiche dell’assistente familiare è molto incrementata. 

Per valorizzare le competenze di chi è chiamato per lavoro a vegliare sugli anziani in casa, Umana Spa è attiva anche nell’organizzazione di percorsi di formazione. Sia per l’ingresso in questo settore sia per l’approfondimento di tematiche più specifiche. Dalle principali patologie dell’anziano all’igiene della persona, dai princìpi di una corretta alimentazione alla mobilizzazione dei pazienti a letto. Umana Spa garantisce la qualità della formazione degli assistenti familiari anche grazie alla presenza, come docenti, di operatori sanitari messi a disposizione dai partner del territorio. 


(Tratto dall’articolo www.altraeta.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Invecchiare divertendosi (Lao You Suo Wan): il Paese dei Balocchi per anziani cinesi

Nasce a Pechino il primo negozio di giocattoli dedicato alle persone della terza età. La proposta viene da un ex pubblicitario, Song Delong che, impegnato in una trasmissione dedicata agli over 60, comprende l’importanza del gioco per il benessere cognitivo e relazionale della fascia più anziana della popolazione.

Il decoro

Qualche giorno dopo l'elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti, in una lussuosa villa del Connecticut, alcuni amici newyorkesi dell'alta borghesia intellettuale si ritrovano per riprendersi da quella che considerano la più grande catastrofe politica della loro vita. Si rifugiano in campagna nella speranza di ristabilire la "bolla" in cui sono abituati a vivere. 

Ultimi inserimenti in Notizia

 

“Discovering Diversity – sulle tracce della diversità” utilizza uno dei linguaggi preferiti dai giovani per educare alla diversità umana, per favorire l’incontro fra culture e religioni, per recuperare il dialogo intergenerazionale e per affermare il diritto alla bellezza per tutti.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 19/02/2021

Parola chiave: Integrazione, Videogiochi

 

Nel 2021 ricorre l'anniversario della morte di Dante e per questo l'associazione "Cultura senza età" ha proposto un percorso di conoscenza artistica e letteraria sulle orme dell'autore nella città di Firenze. 

 

Scritto da Faraglia Sonia il 19/02/2021

Parola chiave: Arte, creatività, Informatica, Turismo

 

È uscito il nuovo film di Pupi Avati Lei mi parla ancora. Nel lungometraggio, tratto dall’omonimo libro di Giuseppe Sgarbi, Avati racconta la storia d’amore che ha scandito e accompagnato tutta la vita dell’autore e della moglie Rina Cavallini.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 17/02/2021

Parola chiave: Aspetti psicologici dell'invecchiamento, Autobiografia, Storie di vita

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6409 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.