|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.lanuovasardegna.it
30/01/2021

La storia di Vittore Bocchetta. Da Sassari a Chicago passando per i lager nazisti

Vittore Bocchetta ha 102 anni e un’inquietudine dentro che non si è mai placata. Accademico, scultore, pittore, scrittore, antifascista militante, internato dai nazisti, infine reduce. In questa intervista racconta la sua vita avventurosa, i cui ricordi partono dal sapore dei fichi secchi delle campagne di Sassari portati a casa da suo nonno.

Racconta che da Sassari "ci trasferimmo a Bologna, poi a Verona. Mio padre morì che avevo 16 anni e con mia madre tornammo in Sardegna, ma a Cagliari".

Si laurea in Lettere e filosofia a Firenze, quando già da diversi anni era attivissimo a Verona in alcune formazioni antifasciste.  Nel1944 viene deportato in Germania in un carro bestiame, insieme ad altri 432 prigionieri. La destinazione è il campo di concentramento di Flossenbürg da dove riesce a fuggire durante una marcia di evacuazione nel momento in cui stavano arrivando le truppe alleate.

Negli anni '50 emigra in sud America e infine a Chicago negli Stati Uniti, dove diventa Presidente dell’Istituto italiano di cultura. Dopo quarantanni ritorna in Italia e si stabilisce a Verona, dove continuerà con successo nell’attività di artista e dove contemporaneamente intensificherà l’impegno nella difesa della memoria della Resistenza.


(Fonte: www.lanuovasardegna.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Seul: metro gratis per over 65

A Seul, Park Gyung-sun, un ambulante di 71 anni, ha cambiato completamente abitudini; infatti, ogni mattina  viaggia per la capitale consegnando documenti, fiori, pacchetti vari. Fa parte del cosiddetto Silver Deliver, un lavoro di consegna a domicilio che può svolgere, viaggiando gratuitamente in metro, solo chi ha più di 65 anni.

Cohusing: per la diffusione in Italia di uno stile di vita collaborativo

Il cohosuing è una forma solidale di vicinato in cui partecipanti di diverse età condividono spazi e risorse per fare del bene collettivo. 

Cohousing non è solo abitare assieme. Esempi di cohosuing sono la manutenzione delle aree verdi, l'accoglienza delle persone fragili, la gestione dei bambini e le aree di ristoro condivise.

 

 

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Suona un nuovo campanello d’allarme per quello che forse è l’investimento simbolo del Pnrr per la missione Salute: la nuova Sanità territoriale, quella che è drammaticamente mancata nei mesi più duri della pandemia. Ci si riferisce alle case di comunità, una sorta di poliambulatori, e agli ospedali di comunità rivolti in particolari ai malati cronici.

 

Bartoloni Maurizio, www.ilsole24ore.com, 09/05/2023

Parola chiave: Servizi assistenziali, Servizi sanitari

 

Un nuovo studio del Karolinska Insitutet svedese, pubblicato sulla rivista scientifica Alzheimer's & Dementia, ha dimostrato che la quantità di zuccheri presenti sulla superficie delle cellule del sangue (glicani) è associata ai livelli di tau, una proteina che contribuisce al funzionamento dei neuroni. Quando quest'ultima non funziona correttamente, come nelle demenze, forma dei grovigli che ostacolano la comunicazione tra cellule nervose, determinandone la morte.

 

Winda Casula, www.spazio50.org, 08/05/2023

 

Secondo studi recenti la vita umana è destinata a salire significativamente nei prossimi anni e a superare l’attuale e finora imbattuto record di 122 anni di età.

 

Costalunga Anna, www.spazio50.org, 07/04/2023

Parola chiave: Longevità, Qualità dei servizi, Qualità della vita

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 206 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.