|

|

|

|

|


Autore

Editore
Giunti Editore 2020, pp.243

Incontri ravvicinati del terzo tempo. Storie d'amore e quarantena

Siamo tutti a rischio, tutti impauriti o angosciati, tutti incerti, confusi, condizionati da un fiume di informazioni spesso contraddittorie. Uno shock nazionale, anzi mondiale. Colpevole: una nemica sconosciuta, dall'identità sfuggente. La malattia. Il contagio.

In questo scenario deprimente, la fascia d'età a cui si rivolge con immutata passione la collana di romanzi d'amore Terzo Tempo, quelle eterne ragazze d'età compresa fra i 60 e i 90 anni, è la più colpita. Di Coronavirus muoiono i vecchi. "Ho sentito un refolo di malinconia serpeggiare fra le autrici dei primi 6 romanzi di Terzo Tempo: Brunella Schisa (Non essere ridicola), Emanuela Giordano (Appena in tempo), Roberta Colombo (Zero gradi), Elena Vestri (Mai dire mai più), più Grazia Giardiello & Barbara Cappi (Balene) e Linda Brunetta (Il meglio deve ancora venire). Poiché mi occupo della psiche dei miei autori, come dovrebbe fare qualsiasi buon direttore di collana, ho proposto a ciascuna di loro di scrivere un racconto ispirato a questo momentaccio, che tutte e tutti stiamo attraversando. Hanno risposto di sì, e ha risposto di sì anche Paolo Guzzanti. Risultato: una raccolta di otto racconti di ostinata allegria, scaturiti dal profondo delle nostre angosce." (Lidia Ravera).


(Fonte: www.ibs.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Telemedicina, un supporto per la salute dei senior

Mai come quest’anno abbiamo sentito parlare di tecnologia, di rete e di digitale. Ormai è noto, infatti, che tra gli effetti della pandemia ci sia stato anche un incremento del traffico nel mondo virtuale. Un cambiamento che sta coinvolgendo tanti ambiti, senza escludere sanità e medicina.

Marjorie Prime

Un testo intrigante che s’interroga senza moralismi su relazioni artificiali e identità, ma anche sul tempo e su ciò che resterà di noi, sulle difficoltà dell’età che avanza, i bisogni più intimi, la memoria individuale e pubblica e sulle nuove forme di vita digitale. Finalista del Premio Pulitzer 2015.

Ultimi inserimenti in Libro

 

Il cinema come strumento per comprendere la vecchiaia e ‘La stagione del raccolto’ è un catalogo di film che insegnano a invecchiare bene. L'idea del libro nasce in seno alla rassegna La Stagione del Raccolto, la maturità della vita nel cinema, che dal 2004 viene realizzata a Trieste.

 

Cauzer Mauro, Mosetti d'Henry Francesco, Viezzoli Alan, ED Editrice Dapero, 2021

Parola chiave: Cinema, Cultura e informazione: servizi, Letteratura

 

Mentre una timida primavera si affaccia sulla città, i fantasmi del passato tornano a regolare conti rimasti in sospeso, come colpi di coda di un inverno ostinato. Che aprile sia il più crudele dei mesi, l'ispettore Davide Pardo, lo scopre una mattina al bancone del solito bar, trovandosi davanti il vicecommissario Angelo Fusco. Afflitto e fiaccato nel fisico, il vecchio superiore è riapparso dall'ombra di giorni lontani perché vuole un favore.

 

De Giovanni Maurizio, Rizzoli, 2020

Parola chiave: Letteratura, Storie di vita

 

In parte ispirato alle vicende della madre e della nonna dell’autrice, La sarta di Parigi è un avvincente romanzo storico che racconta la vita avventurosa di una donna forte e affascinante.

 

Kaufmann Georgia, Mondadori, 2021

Parola chiave: Donna, Ruolo sociale, Storie di vita, Letteratura

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1864 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.