|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
28/03/2021

Fonte
www.panoramasanita.it

Potenziare la tecnologia per favorire l'alleanza tra Pubblica Amministrazione e cittadini

Il Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, Vittorio Colao, ritiene che sia indispensabile potenziare la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione per poter meglio rispondere alle esigenze dei cittadini.

Colao, partecipando all’evento "Il Piano nazionale di ripresa e resilienza, la Legge di bilancio 2021 e lo sviluppo sostenibile", organizzato dall’Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile (ASviS), ha fatto alcuni esempi di aree prioritarie in cui l’innovazione tecnologica è fondamentale per accelerare il processo di modernizzazione del Paese.

Ha citato il Fascicolo Sanitario Elettronico e l’assistenza remota come ottimi esempi del percorso da intraprendere. Ha sottolineato l’importanza strategica che rivestono i settori dell’Istruzione e della Ricerca indicando la necessità di investire maggiormente in competenze tecnologiche a partire da quelle cosiddette “STEM” (Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) e ripensando anche al ruolo, che in questa fase, avranno gli Istituti tecnici superiori (ITS). Di primaria importanza in questa "rivoluzione tecnologica" è il potenziamento di tutta la filiera informatica sia dal punto di vista di diffusione omogenea sul territorio sia di sicurezza per proteggere i cittadini da eventuali abusi.


(Tratto dall’articolo www.panoramasanita.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Cinque esercizi fitness da fare in casa

Anche se le palestre e i centri sportivi sono chiusi, possiamo comunque tenerci in forma. Basta creare un po’ di spazio in una stanza e indossare una tuta con scarpe da ginnastica.

Yasuko Tamaki e il suo record mondiale: capo ufficio a 91 anni

Questa storia arriva dal Giappone e ha per protagonista Yasuko Tamaki che, dal 1956, lavora in una società commerciale specializzata in viti, la Sunco Industries. È nata il 15 Maggio 1931, sta per spegnere le sue “prime” novantuno candeline ed ha una particolarità: è la più anziana capo ufficio del mondo.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

L’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina con il Comune di Trieste offre un servizio di assistenza telefonica gratuita a tutti gli anziani dell’ASL di riferimento attraverso il numero verde 800.544.544 attivo 24 ore su 24.

 

Scritto da Lacchi Nives il 19/06/2021

Parola chiave: Integrazione, Servizi assistenziali, Cultura e informazione: servizi, Rete dei servizi, integrazione, Solitudine

 

Il Rapporto sulla Sicurezza 2021 realizzato da Dekra (società tedesca che si occupa di testing, ispezione e certificazione nel settore automobilistico) evidenzia che aumentano gli anziani alla guida e che, di conseguenza, crescono i rischi di incidenti stradali in questa fascia di età.

 

Scritto da Lacchi Nives il 10/06/2021

Parola chiave: Guida automobilistica, Prevenzione, Sicurezza, misure di

 

Anche se il mondo cinematografico ha la tendenza ad assegnare ruoli di secondo piano agli attori senior, ci sono attori e attrici che, giunti alla maturità della loro carriera, vivono una seconda giovinezza professionale cavalcando il successo in televisione, teatro e spettacolo cinematografico.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 03/06/2021

Parola chiave: Cinema, Lavoro nella terza età

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6488 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.