|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
29/03/2021

Fonte
/www.milanotoday.it

Milano: taxi gratuiti per le categorie fragili

Radiotaxi è una delle categorie che sta pagando un prezzo carissimo dalla pandemia di Coronavirus. Per dare una mano a chi ne ha bisogno e permettere di tornare al lavoro, dal primo marzo a Milano ha preso il via Taxi solidale, un nuovo servizio di trasporto pubblico gratuito e dedicato alle fasce più deboli, che verranno individuate attraverso la rete di Milano Aiuta.

Il progetto, promosso dalla fondazione europea Guido Venosta,  coinvolge i radiotaxi milanesi 024040, 028585, 026969 e le associazioni di categoria Tam, SATaM, unione artigiani della provincia di Milano, Taxiservice, insieme a palazzo Marino. 

Nella prima fase sperimentale potranno usufruirne gli anziani over 65, le persone con disabilità, i volontari attivi nella rete di Milano Aiuta, i minori accolti in comunità e in generale i cittadini con gravi difficoltà socioeconomiche.

Per l’utilizzo basterà chiamare Milano Aiuta attraverso il contact center del Comune, allo 020202, per essere messi in contatto diretto con il numero unico a cui faranno riferimento i tre radiotaxi.


(Tratto dall’articolo /www.milanotoday.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Il pioppo del sempione

Nella scuola serale di Legnano, un giovane professore insegna italiano a una classe di immigrati di diverse nazionalità: magrebini, albanesi, sudamericani e iracheni. Tra di loro ci sono Cesar e Apollinaire, padre e figlio sbarcati in Italia dalla Costa d’Avorio, Amin l’albanese, partito a bordo di un gommone e arrivato a Brindisi a nuoto, Rafkani e Mohammed, il più silenzioso degli alunni.

In famiglia e fuori: coltivare relazioni positive a tutte le età

Ogni persona nasce, vive e invecchia in un ambiente, protettivo o nemico, a seconda degli eventi e della capacità di costruire legami o abbandoni. Però, gli umani sono sempre creature sociali. Nel suo ultimo webinar su Zoom - I webinar di Spazio50, il Professor Marco Trabucchi ha parlato proprio di relazioni, di come gestirle e imparare a coltivarle.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

L’Azienda Sanitaria Universitaria Giuliano Isontina con il Comune di Trieste offre un servizio di assistenza telefonica gratuita a tutti gli anziani dell’ASL di riferimento attraverso il numero verde 800.544.544 attivo 24 ore su 24.

 

Scritto da Lacchi Nives il 19/06/2021

Parola chiave: Integrazione, Servizi assistenziali, Cultura e informazione: servizi, Rete dei servizi, integrazione, Solitudine

 

Il Rapporto sulla Sicurezza 2021 realizzato da Dekra (società tedesca che si occupa di testing, ispezione e certificazione nel settore automobilistico) evidenzia che aumentano gli anziani alla guida e che, di conseguenza, crescono i rischi di incidenti stradali in questa fascia di età.

 

Scritto da Lacchi Nives il 10/06/2021

Parola chiave: Guida automobilistica, Prevenzione, Sicurezza, misure di

 

Anche se il mondo cinematografico ha la tendenza ad assegnare ruoli di secondo piano agli attori senior, ci sono attori e attrici che, giunti alla maturità della loro carriera, vivono una seconda giovinezza professionale cavalcando il successo in televisione, teatro e spettacolo cinematografico.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 03/06/2021

Parola chiave: Cinema, Lavoro nella terza età

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6488 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.