|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.spazio50.org
04/05/2021

Yasuko Tamaki e il suo record mondiale: capo ufficio a 91 anni

Questa storia arriva dal Giappone e ha per protagonista Yasuko Tamaki che, dal 1956, lavora in una società commerciale specializzata in viti, la Sunco Industries. È nata il 15 Maggio 1931, sta per spegnere le sue “prime” novantuno candeline ed ha una particolarità: è la più anziana capo ufficio del mondo.

Yasuko lavora sui conti degli uffici, calcola gli stipendi, i bonus del personale. A lei sono affidati persino i calcoli delle detrazioni fiscali. Usa abilmente Microsoft Excel, ma si trova a suo agio anche quando naviga su Facebook dal suo smartphone. E, soprattutto, non vuole sentire parlare di pensionamento. "Quando un anno finisce, ce n’è un altro da iniziare. Quindi spero di continuare così", ha dichiarato durante la cerimonia di consegna del certificato di record.

Questa totale dedizione al lavoro – forse un po’ estrema – dovrebbe far riflettere, soprattutto in un paese come l’Italia, dove già a trent’anni si viene considerati “vecchi” per il mercato del lavoro.


(Fonte: www.spazio50.org)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Gli anziani e la Bibbia. Letture spirituali della vecchiaia

«Il numero degli anziani è cresciuto. La loro età media si è innalzata. È la realizzazione di un sogno antico dell’umanità: vivere a lungo, allontanare le frontiere della morte il più in avanti possibile, una vera “benedizione”. Ma non possiamo nasconderci un paradosso: tale benedizione è divenuta una “maledizione” in parecchi casi. Un dramma per tanti. È un problema sociale complessivo».

L'inseguitore

Karl si prepara a entrare in una nuova fase della vita, felice di allontanarsi finalmente dalla scuola e dai suoi colleghi insegnanti. Non sembra affatto preoccupato di restare da solo, dopo due matrimoni finiti male e amici persi negli anni. Finché su Facebook si imbatte nel profilo di una donna, Gabi, molto più giovane di lui. I due si incontrano e nasce subito un legame intenso che stupisce il guardingo e incredulo insegnante a riposo. 

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Un'alimentazione adeguata è uno degli aspetti più importanti per preservare la salute e l'autonomia dell'anziano. Eppure la malnutrizione riguarda il 3-4% dei soggetti anziani che vivono a casa loro fino ad arrivare al 70% di quelli ospitati in strutture di lungodegenza e Rsa.

 

Ansa Salute News, www.federfarma.it, 11/06/2021

Parola chiave: Alimentazione, Residenza Sanitaria Assistenziale

 

L'agenzia Moody's prevede che, nei prossimi anni, Italia e Spagna saranno i paesi che più spenderanno in sanità con un aumento rispettivamente del 13% e del 18%.

 

D'Agostino Annarita, www.spazio50.org, 19/05/2021

Parola chiave: Atteggiamento verso invecchiamento, Costi sanitari e assistenziali, Analisi demografica, Ricerca

 

I senior ostili alle tecnologie? Niente affatto! In questo periodo, complice anche la pandemia, è sempre in crescita la domanda di servizi digitali da parte degli anziani. Lo sostiene una ricerca presentata dall’Università di Milano Bicocca.

 

Vinci Romina, www.spazio50.org, 18/05/2021

Parola chiave: Rapporti intergenerazionali, Tecnologia, Digital divide, Informatica

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 163 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.