|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
03/06/2021

Fonte
www.centrostudi.50epiu.it

Modello Salzgitter: la "casa" intergenerazionale dove costruire rapporti

Nella città tedesca di Salzgitter è stato creato il progetto delle case intergernazionali: giovani, bambini e anziani si ritrovano in un centro di aggregazione aperto a tutti per contrastare l'individualisimo e creare dei rapporti sociali a protezione dei soggetti più vulnerabili.

A partire del modello Salzgitter, sono nate 500 realtà di questo tipo. In realtà, non è corretto parlare di vere e proprie case perchè si tratta di quartieri solidali in cui le persone non convivono sotto lo stesso tetto. Giovani, bambini e anziani si ritrovano, infatti, in spazi comuni come le mense e gli atri per trascorrere del tempo assieme, ma possono godere anche di momenti di routine separata.

«Un luogo dove sperimentare il principio della grande famiglia in forma moderna, dove persone di tutte le generazioni possono incontrarsi ogni giorno, imparando gli uni dagli altri e sostenendosi a vicenda». Così il Ministero della Famiglia tedesco definisce il modello Salzgitter.

Al termine della fase di sperimentazione, il Centro elaborerà programmi di formazione del personale che si occcupa di bambini e di anziani. 


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Tramite un'app sarà possibile conoscere i dettagli della propria pensione

A partire dallo scorso gennaio l’Inps ha istituito una video guida personalizzato che consente ai nuovi pensionati di avere tutte le informazioni in occasione della prima liquidazione dell’importo spettante.

L’avviso potrà essere visualizzato collegandosi tramite le proprie credenziali SPID,CIE e CNS  al portale e da qui alla propria area riservata MyINPS.

Adesso che sei qui

Adesso che sei qui è il romanzo di una vita vissuta nonostante l'Alzheimer.

Nel racconto del libro incontriamo zia Camilla sulla piazza di un piccolo paese non lontano dal lago di Garda e dal corso dell'Adige. Per le borsette e i cappellini tutti la chiamano la Regina e, in effetti, nel portamento assomiglia alla regina d'Inghilterra, con qualche stranezza in più.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

I senior di oggi sono sempre più attivi: si dedicano al volontariato, alla cura della famiglia , ai viaggi.

 

Scritto da Enza Mathieu il 10/05/2022

Parola chiave: Invecchiamento attivo

 

La retinopatia diabetica è una conseguenza che colpisce il 30% dei pazienti diabetici. Molto importante è la prevenzione: con una procedura non invasiva è possibile diagnosticare la patologia ed evitare complicanze ulteriori al paziente che possono condurre fino alla ceceità.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 14/07/2022

Parola chiave: Esami diagnostici

 

Il Politecnico di Milano ha sviluppato un innovativo dispositivo tecnologico, per utilizzo industriale, destinato allo studio di nuovi farmaci per il trattamento di patologie cerebrali come la malattia di Alzheimer o il morbo di Parkinson.

 

Scritto da Desanti Gianni il 15/07/2022

Parola chiave: Malattia di Alzheimer, Tecnologia

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6665 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.