|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.spazio50.org
19/05/2021

Spesa in sanità: in 20 anni in crescita del 13% per l'invecchiamento

L'agenzia Moody's prevede che, nei prossimi anni, Italia e Spagna saranno i paesi che più spenderanno in sanità con un aumento rispettivamente del 13% e del 18%.

Un percorso obbligato per la sanità dei due Paesi, per reagire ad un decennio di austerità all’indomani della crisi finanziaria globale, ma anche all’invecchiamento progressivo della popolazione. Anche perché i due Paesi, rispetto ad altre grandi economie europee, hanno sempre investito poco nei sistemi sanitari nazionali.

Le regioni italiane riceveranno una quota consistente dei 15,6 miliardi di euro di fondi destinati alla sanità dal PNRR. È infatti alle Amministrazioni regionali che sono affidate in larga parte le responsabilità di spesa nel settore. Pertanto, la capacità delle regioni di riformare i propri settori sanitari assorbendo e utilizzando i finanziamenti dell’UE per gli investimenti di prossima generazione sarà un driver chiave per la qualità del credito regionale nel lungo termine.


(Fonte: www.spazio50.org)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Cosa succederà dopo la pandemia?

Il paradigma dell’invecchiamento attivo che ha dominato gli ultimi dieci anni rimarrà il modello di riferimento oppure l’esperienza Covid l’ha spazzato via e verrà sostituito da altro? É la domanda di fondo che si pone l'editorialista di osservatoriosenior.it.

Il successo degli attori senior

Anche se il mondo cinematografico ha la tendenza ad assegnare ruoli di secondo piano agli attori senior, ci sono attori e attrici che, giunti alla maturità della loro carriera, vivono una seconda giovinezza professionale cavalcando il successo in televisione, teatro e spettacolo cinematografico.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Un'alimentazione adeguata è uno degli aspetti più importanti per preservare la salute e l'autonomia dell'anziano. Eppure la malnutrizione riguarda il 3-4% dei soggetti anziani che vivono a casa loro fino ad arrivare al 70% di quelli ospitati in strutture di lungodegenza e Rsa.

 

Ansa Salute News, www.federfarma.it, 11/06/2021

Parola chiave: Alimentazione, Residenza Sanitaria Assistenziale

 

L'agenzia Moody's prevede che, nei prossimi anni, Italia e Spagna saranno i paesi che più spenderanno in sanità con un aumento rispettivamente del 13% e del 18%.

 

D'Agostino Annarita, www.spazio50.org, 19/05/2021

Parola chiave: Atteggiamento verso invecchiamento, Costi sanitari e assistenziali, Analisi demografica, Ricerca

 

I senior ostili alle tecnologie? Niente affatto! In questo periodo, complice anche la pandemia, è sempre in crescita la domanda di servizi digitali da parte degli anziani. Lo sostiene una ricerca presentata dall’Università di Milano Bicocca.

 

Vinci Romina, www.spazio50.org, 18/05/2021

Parola chiave: Rapporti intergenerazionali, Tecnologia, Digital divide, Informatica

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 163 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.