|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
16/07/2021

Fonte
www.spazio50.org

Una farmacia amica delle persone con demenza

La Federazione Alzheimer Italia e Federfarma hanno avviato un progetto che fornisce ai farmacisti consigli utili e indicazioni pratiche per agevolare i clienti con la malattia di Alzheimer o affetti da demenza senile.

"Farmacie amiche delle persone con demenza" è il nome dell’iniziativa che si avvale delle oltre 18 mila farmacie impegnate nel sociale sparse sull’intero territorio italiano.

Attraverso un’area riservata del sito www.federfarma.it sarà possibile ai farmacisti consultare un vademecum che contiene informazioni e dati relativi alla patologia: numeri, sintomi, decorso e possibili terapie in uso. Inoltre ci saranno suggerimenti sui comportamenti da adottare per mettere a proprio agio le persone malate.


(Tratto dall’articolo www.spazio50.org)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Grazie alle nuove regole sarà possibile incontrare gli ospiti delle RSA

Nei giorni scorsi Roberto Speranza, Ministro della Salute, ha firmato l’ordinanza per la riapertura delle RSA. Da oltre un anno, infatti, l’ingresso alle strutture residenziale, a causa degli alti contagi Covid-19, era stato precluso alle persone esterne (parenti, amici, badanti).

Il mondo di Cobe, una vita semplice

Nei mesi scorsi, con i cinema chiusi, abbiamo raschiato il fondo della nostra memoria per suggerire titoli del passato in qualche misura riconducibili, di volta in volta, ad una parola chiave. È stato divertente, per noi: per voi lettori, speriamo.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Eurostat ha analizzato l’indice di dipendenza degli anziani, vale a dire il rapporto tra persone in età lavorativa (20-64) e persone over 65. L’Italia è tra i paesi con il rapporto di dipendenza più elevato insieme a Germania, Grecia, Spagna, Francia, Portogallo e Finlandia.

 

Scritto da Desanti Gianni il 15/10/2021

Parola chiave: Analisi demografica, Europa, Politiche riferite alla popolazione anziana, Ricerca

 

Uno studio condotto dal professor Alfredo Berardelli, I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli (IS) e Università Sapienza di Roma, pubblicato sulla rivista Scientific Reports, ha evidenziato che i pazienti affetti da malattia di Parkinson, nelle forme moderata e avanzata, presentano nella loro saliva un livello di caffeina inferiore rispetto alle persone sane.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 16/10/2021

Parola chiave: Malattia di Parkinson, Stili di vita, Alimentazione, Ricerca

 

Dedico un pensiero particolare nell’editoriale di questo mese ai volontari che finora hanno lavorato negli hub vaccinali: Alpini, Associazioni d’arma, Protezione Civile, Ordine di Malta e Cisom), altri gruppi di volontariato (Avo, Amo la vita, le Misericordie, le varie croci, gli scout, ecc.). Senza retorica, posso dire infatti che questa ricchezza di libere volontà merita grande ammirazione.

 

Scritto da Trabucchi Marco il 14/10/2021

Parola chiave: No profit, Rete sociale, Vaccinazioni, Volontariato di anziani

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6518 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.