|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
16/07/2021

Fonte
www.focustech.it

L'isolamento dovuto al Covid-19 ha offerto agli anziani anche opportunità

La rivista International Journal of Environmental Research and Public Health ha pubblicato uno studio in cui vengono messi in evidenza le conseguenze positive nella vita quotidiana degli anziani a seguito della pandemia.

La ricerca condotta dalla Facoltà di Scienze della Salute e dello Sport dell’Università di Stirling (Scozia) ha intervistato un campione di 1.429 persone perlopiù over 60. Le loro risposte hanno evidenziato come le misure restrittive dovute all’emergenza Covid non abbiano prodotto solo effetti negativi, ma hanno anche fornito opportunità.

Nel periodo di chiusura, infatti, è stato incrementato l’utilizzo delle piattaforme elettroniche, dei social network e di tutti gli strumenti tecnologici che consentissero l’incontro con i parenti e gli amici lontani.  

La situazione pandemica ha favorito rapporti concreti con le persone vicine e ha contribuito a sviluppare relazioni più strette all’interno della comunità. Inoltre l’utilizzo di piattaforme tematiche ha consentito la partecipazione ad attività di vario tipo.

Questi strumenti permetteranno alle persone anziane di lottare contro la solitudine anche quando non ci sarà necessità di vivere isolati.


(Tratto dall’articolo www.focustech.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Fin qui tutto bene. Diario di un ottantacinquenne

A quanto affermano le statistiche, al 31 dicembre un uomo di ottantacinque anni ha un 80 per cento di probabilità di arrivare alla stessa data dell’anno successivo.

A Bologna nasce la prima rete metropolitana per la cura delle malattie rare

Nasce a Bologna la prima Rete Metropolitana di assistenza e cura dedicata alle malattie rare.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Bagnoregio è un borgo di soli undici abitanti situato nella valle dei Calanchi, in Lazio.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 20/05/2022

Parola chiave: Turismo, Viaggio

 

L'istituto nazionale di analisi delle politiche pubbliche (INAPP) ha realizzato una ricerca per il Rapporto Nazionale sull’attuazione del Piano di azione internazionale di Madrid sull’invecchiamento.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 20/06/2022

Parola chiave: Invecchiamento attivo

 

Il dibattito sui cambi d'ora legati alla stagione fredda divide non solo gli scienziati ma anche gli economisti.

La Società Italiana di Medicina Ambientale sottolinea che mantenere l'ora legale tutto l'anno consentirebbe, solo nel primo biennio, un risparmio energetico pari a 1 miliardo di euro e una riduzione di 200 mila tonnellate di CO2 legate al minor consumo energetico, molto sentito in questo periodo di crisi. 

 

Scritto da Faraglia Sonia il 23/10/2022

Parola chiave: Tempo

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6719 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.