|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
16/07/2021

Fonte
www.focustech.it

L'isolamento dovuto al Covid-19 ha offerto agli anziani anche opportunità

La rivista International Journal of Environmental Research and Public Health ha pubblicato uno studio in cui vengono messi in evidenza le conseguenze positive nella vita quotidiana degli anziani a seguito della pandemia.

La ricerca condotta dalla Facoltà di Scienze della Salute e dello Sport dell’Università di Stirling (Scozia) ha intervistato un campione di 1.429 persone perlopiù over 60. Le loro risposte hanno evidenziato come le misure restrittive dovute all’emergenza Covid non abbiano prodotto solo effetti negativi, ma hanno anche fornito opportunità.

Nel periodo di chiusura, infatti, è stato incrementato l’utilizzo delle piattaforme elettroniche, dei social network e di tutti gli strumenti tecnologici che consentissero l’incontro con i parenti e gli amici lontani.  

La situazione pandemica ha favorito rapporti concreti con le persone vicine e ha contribuito a sviluppare relazioni più strette all’interno della comunità. Inoltre l’utilizzo di piattaforme tematiche ha consentito la partecipazione ad attività di vario tipo.

Questi strumenti permetteranno alle persone anziane di lottare contro la solitudine anche quando non ci sarà necessità di vivere isolati.


(Tratto dall’articolo www.focustech.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Verso la Legge di Bilancio 2022: novità e numeri su pensioni e sanità

Lo scorso 29 settembre il governo ha dato il via libera alla Nota di Aggiornamento del Documento di Economia e Finanza, documento che indica la strategia e gli obiettivi economici e di finanza pubblica dei prossimi anni.

Nadine, il robot preferito dagli anziani. L'invenzione di Singapore

Nadine è un robot umanoide nato dall’inventiva di Nadia Thalmann, esperta di robotica sociale e direttore dell’Institute For Media Innovation di Singapore. È alta poco più di un metro e 30, pesa 35 kg, ha una pelle morbida, una cascata di capelli castani e le fattezze della sua “creatrice”. Può riconoscere i volti, stringere le mani, sorridere e dialogare in diverse lingue.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Uno dei maggiori rischi che in cui si incorre nell’invecchiamento è la demenza senile. Il numero delle persone affette dal morbo di Alzheimer e da altre demenze correlate è in costante crescita.

 

 

Scritto da Lacchi Nives il 22/11/2021

Parola chiave: Demenza senile, Disturbi della memoria, Malattia di Alzheimer, Videogiochi

 

Il sonno riveste un ruolo importante per la salute per tre ragioni: aiuta il corpo a ripristinare le normali funzioni, favorisce una migliore salute mentale e protegge da diabete, malattie cardiovascolari e Alzheimer.

Si ipotizza che durante il sonno il cervello elimini le proteine dannose che si accumulano durante il giorno, come la beta-amiloide e la tau, responsabili della demenza.

Infine, secondo i ricercatori, ciò che importa non sarebbe la quantità del sonno ma bensì la qualità dello stesso, che oscilla tra 4,5 e 6,5 ore ottimali.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 13/11/2021

Parola chiave: Benessere, Disturbi del sonno, Malattia di Alzheimer, Ricerca

 

L‘Inps informa che ora è possibile inviare la domanda di reversibilità della pensione precompilata, grazie al progetto d’innovazione digitale 2021; precisa, infatti, che  il modello di domanda è stato modificato al fine di  facilitare l’acquisizione automatica dei dati.

A seguito della cessazione di una pensione per decesso – prosegue il messaggio – l’Istituto proporrà sull’area MyINPS del coniuge avente causa la domanda precompilata di reversibilità.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 19/11/2021

Parola chiave: Pensionamento, problemi del, Rete informatica, Servizi sociali

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6541 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.