|

|

|

|

|


Autore

Editore
Il Mulino (Saggi) 2021, pp.200

La solitudine di chi resta

La pandemia di Covid-19 e le severe misure destinate a fronteggiarla hanno scompaginato la vita sociale di tutti. Ma se molte delle occasioni di socialità sono solo sospese, altre sono perdute per sempre. La morte in solitudine di una persona cara in una stanza d’ospedale, la negazione dell’ultimo saluto, l’annullamento o la celebrazione sbrigativa del rito funebre, la frettolosa sepoltura: sono rituali sociali fondamentali che non potranno essere recuperati da chi ha sofferto una perdita durante la lunga emergenza.

Quali effetti ha avuto tutto questo sulle credenze, sugli atteggiamenti verso la morte, sulle pratiche funebri? Come abbiamo risposto alle drastiche restrizioni che si sono rese necessarie? Il libro fotografa le reazioni agli eventi drammatici che sta attraversando il paese per mostrare il legame che esse hanno con trasformazioni iniziate più indietro nel tempo. Ne emerge l’immagine di una comunità tutt’altro che passiva e anzi capace di utilizzare una vasta gamma di risorse per affrontare l’incertezza di questo tempo difficile.


(Fonte: www.mulino.it)

Per maggiori approfondimenti:
https://www.mulino.it/isbn/9788815291325

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Un progetto europeo contro le fake news

L’agenzia formativa Aforisma di Pisa, insieme a sette partner internazionali, ha elaborato un progetto rivolto agli anziani che - tramite un videogioco educativo e un manuale - ha l'obiettivo di migliorare l’alfabetizzazione digitale e a minimizzare l’impatto sociale, finanziario e politico delle cosiddette fake news, bufale spacciate per notizie vere.

Cinque esercizi fitness da fare in casa

Anche se le palestre e i centri sportivi sono chiusi, possiamo comunque tenerci in forma. Basta creare un po’ di spazio in una stanza e indossare una tuta con scarpe da ginnastica.

Ultimi inserimenti in Libro

 

La pandemia di Covid-19 e le severe misure destinate a fronteggiarla hanno scompaginato la vita sociale di tutti. Ma se molte delle occasioni di socialità sono solo sospese, altre sono perdute per sempre. 

 

Colombo Asher, Il Mulino, 2021

Parola chiave: Atteggiamento verso la morte, Epidemie, Solitudine

 

«O beata solitudo, o sola beatitudo!»: un poeta del XVI secolo esalta con questo verso il silenzio e l'isolamento di chi è in grado di mettere le ali e volare verso la solitudine: un ideale paradiso in terra. Ma la vita solitaria può essere anche una maledetta condizione negativa, anticamera della malinconia, della depressione, della follia: un inferno in terra. 

 

Musi Aurelio, Neri Pozza, 2021

Parola chiave: Solitudine, Storia, Letteratura

 

Dopo Fiori sopra l'inferno e Ninfa Dormiente, torna il commissario Teresa Battaglia in una storia intrisa di spietatezza e compassione, di crudeltà e lealtà, di menzogna e gentilezza. L'indagine più pericolosa per Teresa, il caso che segna la fine di un'epoca.

 

Tuti Ilaria, Longanesi, 2021

Parola chiave: Letteratura, Lavoro nella terza età

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1880 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.