|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
31/07/2021

Fonte
www.proiezionidiborsa.it

Ecco iAge: l'orologio che misura l'invecchiamento

Scoperto l’orologio della vita che individua le malattie, la longevità e il deterioramento. Per trovarlo sono stati analizzati i campioni di sangue di 1.001 soggetti, compresi tra un’età di 8 a 96 anni. Questo per stabilire una relazione con l’orologio biologico “iAge”, che porta all’invecchiamento, alle malattie e al deterioramento immunitario.

Lo studio, effettuato dalla società Edifice Health e pubblicato sulla rivista Nature Aging, spiega che il sistema iAge prevede un algoritmo, il quale fornisce alle persone un punteggio in base all’età ed una serie di fattori. Il punteggio alto indica una maggiore possibilità di contrarre malattie. Mentre, un punteggio basso rileva un sistema immunitario potenzialmente sano.

Molte malattie sono collegate all’età, come quelle cardiache, il cancro e le malattie neurogenerative come l’Alzheimer. Molto è dovuto ai processi infiammatori che si verificano con l’età e causano danni al corpo a lungo termine. Dopo la rilevazione effettuata con iAge, però, sembra possibile introdurre una combinazione specifica di integratori alimentari, alimenti e farmaci, che permetterebbero di modificare lo stile di vita e di rideterminare il punteggio di iAge.


(Tratto dall’articolo www.proiezionidiborsa.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Case di comunità per anziani attivi

La Coopeativa Foenis del comune di Cordenons, in provincia di Pordenone, attraverso la collaborazione con Friulovest Banca ha avviato la realizzazione di una serie di case famiglia per anziani autosufficienti, in cui gli ospiti possono condurre una vita attiva in ambienti sicuri. 

Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve

Il romanzo ha come protagonista Allan Karlsson che, nel giorno del suo centesimo compleanno, per sottrarsi alla festa che gli è stata organizzata, scavalca in pantofole la finestra della sua stanza nella casa di riposo e si dilegua.

Subito incappa in un criminale a cui, per svagatezza senile, sottrae una valigia piena di soldi.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Nella terza età dedicarsi ad alcuni passatempi è una vera e propria ginnastica di salute. E’ opportuno scegliere attività che attivano le capacità intellettive. Quali?

Dipingere è un modo per riportare alla luce ricordi ed emozioni e dare voce a una parte di noi stessi, quella che magari ancora ignoriamo. Realizzare ricette fatte in casa si dice che sia la cura dell’anima. L’origami esercita la mobilità delle mani, allena la memoria e dona soddisfazione, rafforzando l’autostima. Riordinare la propria abitazione garantisce il movimento e migliora il comfort quotidiano. Tra le attività più divertenti per stimolare la memoria ci sono i classici giochi enigmistici; una partita a carte rappresenta un momento di convivialità.

 

Scritto da Enza Mathieu il 06/04/2022

Parola chiave: Tempo libero, hobbies

 

Per l’anno 2024 la Capitale Italiana della Cultura sarà Pesaro, città natale di Gioachino Rossini.

Il sindaco Ricci ha dedicato questa la vittoria a Kharkiv ‘Città ucraina della musica Unesco, come noi’. Ha espresso l’augurio che questa città possa presto ritrovare la pace e tornare a suonare.

 

Scritto da Lacchi Nives il 07/04/2022

Parola chiave: Contesto urbano, Cultura e informazione: fruizione e richiesta, Danza, canto, recitazione, musica

 

Come evidenziato in occasione della giornata dell’Invecchiamento attivo, celebrata lo scorso 22 aprile, i senior di oggi sono sempre più attivi rispetto al passato sia nel volontariato, nella partecipazione sociale, nell’utilizzo delle nuove tecnologie e in moltissimi altri campi della cultura ed economia.

 

Scritto da Dellavedova Antonella il 11/05/2022

Parola chiave: Atteggiamento verso invecchiamento, Politiche riferite alla popolazione anziana, Silver Economy

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6630 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.