|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
25/10/2021

Fonte
www.spazio50.org

Le RSA oggi sono attrezzate per combattere adeguatamente il Covid

Nella prima ondata di pandemia si è calcolato che all’incirca l’8,5% degli ospiti ricoverati nelle RSA è stato vittima del Covid. Per questa ragione le strutture sanitarie destinate agli anziani sono stati definiti "castelli assediati".

Dopo le somministrazioni delle vaccinazioni la situazione all’interno delle strutture sanitarie è migliorata ed è più tranquilla. Qualche focolaio si sta ancora verificando in alcune case per anziani in varie parti di Italia ma, nei casi conosciuti, si è constatato che i danni causati dal virus sono stati circoscritti grazie all’immunizzazione del personale e degli assistiti. Le RSA oggi vantano un tasso di vaccinazione pari al 99,66%.

Oggi si parla di "castelli resilienti" perché si sono attrezzati per resistere agli attacchi del virus. Questi dati positivi vanno sempre considerati tenendo presente che il virus non è ancora sconfitto e che con l’avvicinarsi della stagione fredda (più favorevole alla diffusione del Covid) si potrebbe verificare un indebolimento delle difese immunitarie maturate grazie ai vaccini somministrati nella prima fase. Per questa ragione è importante provvedere in tempi brevi alla somministrazione della terza dose di immunoprofilassi.


(Tratto dall’articolo www.spazio50.org)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Pressione dell'occhio e glaucoma.

Matteo Sacchi, responsabile del Centro Glaucoma dell’Ospedale San Giuseppe, Università degli Studi di Milano ha recentemente dichiarato che il glaucoma non può più essere considerato una patologia soltanto oculare.

Non è solo la pressione dell’occhio che causa l’insorgenza del glaucoma ma una serie più ampia di fattori. Queste le ragioni per cui l’approccio terapeutico deve essere anche di tipo neuroprotettivo. 

 

Adesso che sei qui

Adesso che sei qui è il romanzo di una vita vissuta nonostante l'Alzheimer.

Nel racconto del libro incontriamo zia Camilla sulla piazza di un piccolo paese non lontano dal lago di Garda e dal corso dell'Adige. Per le borsette e i cappellini tutti la chiamano la Regina e, in effetti, nel portamento assomiglia alla regina d'Inghilterra, con qualche stranezza in più.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Nella terza età dedicarsi ad alcuni passatempi è una vera e propria ginnastica di salute. E’ opportuno scegliere attività che attivano le capacità intellettive. Quali?

Dipingere è un modo per riportare alla luce ricordi ed emozioni e dare voce a una parte di noi stessi, quella che magari ancora ignoriamo. Realizzare ricette fatte in casa si dice che sia la cura dell’anima. L’origami esercita la mobilità delle mani, allena la memoria e dona soddisfazione, rafforzando l’autostima. Riordinare la propria abitazione garantisce il movimento e migliora il comfort quotidiano. Tra le attività più divertenti per stimolare la memoria ci sono i classici giochi enigmistici; una partita a carte rappresenta un momento di convivialità.

 

Scritto da Enza Mathieu il 06/04/2022

Parola chiave: Tempo libero, hobbies

 

Per l’anno 2024 la Capitale Italiana della Cultura sarà Pesaro, città natale di Gioachino Rossini.

Il sindaco Ricci ha dedicato questa la vittoria a Kharkiv ‘Città ucraina della musica Unesco, come noi’. Ha espresso l’augurio che questa città possa presto ritrovare la pace e tornare a suonare.

 

Scritto da Lacchi Nives il 07/04/2022

Parola chiave: Contesto urbano, Cultura e informazione: fruizione e richiesta, Danza, canto, recitazione, musica

 

Come evidenziato in occasione della giornata dell’Invecchiamento attivo, celebrata lo scorso 22 aprile, i senior di oggi sono sempre più attivi rispetto al passato sia nel volontariato, nella partecipazione sociale, nell’utilizzo delle nuove tecnologie e in moltissimi altri campi della cultura ed economia.

 

Scritto da Dellavedova Antonella il 11/05/2022

Parola chiave: Atteggiamento verso invecchiamento, Politiche riferite alla popolazione anziana, Silver Economy

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6630 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.