|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.spazio50.org
15/12/2021

50&Più e Fondazione Leonardo al CNEL per parlare di anziani, futuro e tecnologia

Al CNEL è stato presentato il libro " Ipotesi per il futuro degli anziani. Tecnologie per l’autonomia, la salute e le connessioni sociali" che vede come curatori il Prof. Marco Trabucchi e Carlo Sangalli. A condurre l’incontro è stata Barbara Carfagna, giornalista, autrice e conduttrice di “Codice: la vita è digitale”, un programma televisivo di divulgazione scientifica, tecnologica e sociale in onda su Rai1.

Le innovazioni tecnologiche di cui si parla nel libro influiscono sulla qualità della vita e sulla salute della persona anziana. Il volume raccoglie il contributo e l’esperienza di 23 autori partendo da un punto di partenza unitario e ben riassunto nella ricerca dedicata alla percezione della tecnologia da parte dei senior, condotta da Pierluigi Ascani e Format Research.

L’indagine sulla digitalizzazione ha affrontato tematiche diverse che spaziano da quelle che sono le strumentazioni alle quali sono più abituati i senior al rapporto che hanno con i social network e l’utilizzo del web. Sono stati poi analizzati tutti gli aspetti che hanno a che fare con le cure a distanza e con la telemedicina.

Se da un lato, la tecnologia attrae e viene riconosciuta dalla popolazione senior come un vantaggio, dall’altro lato questa fascia demografica ha anche bisogno di essere messa in guardia dai pericoli della rete. Alcuni dati evidenziano che l’uso dei social network favorisce il diffondersi di fake news e una mancanza di nozioni nel riconoscimento delle fonti di provenienza delle notizie.


(Fonte: www.spazio50.org)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Le RSA oggi sono attrezzate per combattere adeguatamente il Covid

Nella prima ondata di pandemia si è calcolato che all’incirca l’8,5% degli ospiti ricoverati nelle RSA è stato vittima del Covid. Per questa ragione le strutture sanitarie destinate agli anziani sono stati definiti "castelli assediati".

Cry Macho - Ritorno a casa

Una ex star di rodeo e allevatore di cavalli trova un modo per riportare dal Messico il figlioletto del suo ex capo allontanato dalla madre alcolizzata.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Sembra che l’impiego di un assistente vocale come Alexa possa aiutare a ridurre il senso di solitudine degli anziani. A dirlo è uno studio condotto dal Centro di ricerca dell’Università Cattolica EngageMinds HUB, in collaborazione con DataWizard e con il contributo di Amazon. 

 

Concilio Anna Grazia, www.spazio50.org, 04/01/2022

Parola chiave: Benessere, Tecnologia

 

La pandemia non ha registrato solo aspetti negativi. Secondo gli ultimi dati raccolti da Uk Civic Almanac 2021, nel Regno Unito le persone che più si sono dedicate ad attività solidali all’inizio della crisi del Covid sono state proprio i ragazzi fra i 18 e i 24 anni e gli over 65.

 

Romano Ilaria, www.spazio50.org, 26/12/2021

Parola chiave: Epidemie, Rapporti intergenerazionali, Amicizia, Volontariato a favore di anziani

 

Al CNEL è stato presentato il libro " Ipotesi per il futuro degli anziani. Tecnologie per l’autonomia, la salute e le connessioni sociali" che vede come curatori il Prof. Marco Trabucchi e Carlo Sangalli. A condurre l’incontro è stata Barbara Carfagna, giornalista, autrice e conduttrice di “Codice: la vita è digitale”, un programma televisivo di divulgazione scientifica, tecnologica e sociale in onda su Rai1.

Le innovazioni tecnologiche di cui si parla nel libro influiscono sulla qualità della vita e sulla salute della persona anziana.

 

Russo Linda, www.spazio50.org, 15/12/2021

Parola chiave: Strumenti informatici e telefonia, Tecnologia, Telemedicina

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 179 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.