|

|

|

|

|


Autore

Editore
Erickson (Psicologia) 2015, pp.210

Riconsiderare la demenza

Qual è la vera natura della demenza? Quali le sue cause? Che cosa dovrebbe essere richiesto a organizzazioni e individui coinvolti nella cura di chi ne è affetto? Oggi finalmente disponibile in Italia, il libro di Tom Kitwood risponde a queste e molte altre domande, rivoluzionando il modo di considerare la demenza e promuovendo un innovativo paradigma di cura e di assistenza, alternativo al modello medico e centrato sulla persona. L'autore - tra i massimi esperti del settore - coniuga i dati della ricerca con i frutti di una lunga esperienza clinica, promuovendo un approccio che, attraverso il riconoscimento della soggettività unica dell'individuo con demenza, della sua esperienza e dei suoi sentimenti, cerca di comprendere il significato di comportamenti apparentemente irrazionali, per aumentare il benessere della persona e realizzare un'assistenza di qualità. Il volume si pone come riferimento per tutti i professionisti coinvolti nell'assistenza agli anziani, ricercatori, studenti, assistenti familiari di persone affette da demenza.


(Fonte: www.ibs.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Invecchiamento attivo: la sfida del nostro tempo

Come evidenziato in occasione della giornata dell’Invecchiamento attivo, celebrata lo scorso 22 aprile, i senior di oggi sono sempre più attivi rispetto al passato sia nel volontariato, nella partecipazione sociale, nell’utilizzo delle nuove tecnologie e in moltissimi altri campi della cultura ed economia.

Nuove misure per i fondi pensionistici

Il percorso del dopo Quota 100 sarà graduale, ma l’intenzione è quella di ripristinare il sistema ordinario delle pensioni disegnato dalla legge Fornero.
Attualmente e sino il 31 dicembre 2021 per poter usufruire di Quota 100 occorreva avere 62 anni di età e 38 anni di contributi da maturarsi entro l’anno in corso.

Con Quota 102 invece si richiedono un’età anagrafica di 64 anni e sempre 38 anni di contributi, da maturarsi entro il 31 dicembre 2022

Ultimi inserimenti in Libro

 

Questa è la trama del romanzo: Ubaldo, Mimmo e Primetta sono costretti a frequentare una residenza per anziani, il centro diurno La Speranza e decidono di fondare al suo interno un’organizzazione politica. Il Club degli Anziani.

 

Ciampi Lorenzo, Porto Seguro, 2018

Parola chiave: Rappresentazione sociale della vecchiaia, Residenza Sanitaria Assistenziale

 

La vecchiaia non è la cenerentola della vita. È vita a pieno titolo. E quale vita! La terza età è una straordinaria ricchezza. Dobbiamo farlo sapere a tutti! Ecco il perché di queste pagine che non arrossiscono a portare tante volte scritta la parola "vecchi". Pagine necessarie: certi pregiudizi vanno polverizzati. Pagine preziose: contengono il segreto per trasformare in oro gli anni d'argento. Pagine-regalo all'intelligenza e al cuore del lettore: giovane e anziano. Assaggiare per credere!

 

Pino Pellegrino, Astegiano, 2010

 

Che cos'è la vecchiaia? Che cosa succede quando "divento" vecchio? Che cosa non "funziona" più a livello cognitivo/fisico? I mutamenti della nostra società, da un punto di vista anagrafico, richiedono nuove politiche della famiglia che tengano conto dell'invecchiamento della popolazione. In quest'ottica la figura del caregiver sta acquistando, sempre più spesso nelle nostre famiglie, un ruolo centrale. Ma che cosa si intende con questo termine? Il caregiver è quella persona che si prende cura di un'altra persona: è una nuova figura sociale, sempre più centrale nelle dinamiche familiari, per costruire una comunità più solidale

 

Parola chiave: caregiving

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1939 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.