|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
19/03/2022

Fonte
www.centrostudi.50epiu.it

Come sarà il lavoro domestico del futuro?

L'Istat prospetta per il 2040 un'Italia molto invecchiata, con molte microfamiglie e famiglie monocomponenti e con poche reti di sostegno.

Si prospetta per il Nord la presenza di molte famiglie monoparentali, mentre al Sud sarà molto probabile vivere assieme ai genitori e non costituire un nuovo nucleo.

La criticità principale di questo fenomeno è legata alla crescita di famiglie monoparentali anziane, bisognose di assistenza domicilare, difatti,sempre l'Istat, ha previsto una crescita da 3,5 a 5 milioni di famiglie over 70 monocomponenti.

Oggi si stima la presenza di 12 badanti ogni 100 famiglie, e questo dato sarà destinato ad aumentare del 20% o del 40% in base alle Regioni di provenienza.

Lorenzo Gasperini, segretario generale di Domina, afferma che "Le famiglie saranno sempre più costrette ad assumere personale legato all’assistenza, per questo hanno bisogno oltre che di personale adeguato e preparato, anche di essere supportate sulla gestione e sui costi di questa assistenza. Concedere maggiori sgravi a queste famiglie è fondamentale per rendere l’assistenza più sicura".


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

We Ward, l'app che ti paga per camminare

WE WARD, è una nuova applicazione per smartphone disponibile in Italia dall'inizio di quest'anno che mira a incoraggiare gli utenti a praticare attività fisica.

Adesso che sei qui

Adesso che sei qui è il romanzo di una vita vissuta nonostante l'Alzheimer.

Nel racconto del libro incontriamo zia Camilla sulla piazza di un piccolo paese non lontano dal lago di Garda e dal corso dell'Adige. Per le borsette e i cappellini tutti la chiamano la Regina e, in effetti, nel portamento assomiglia alla regina d'Inghilterra, con qualche stranezza in più.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Una ricerca del Weizmann Institute of Science e pubblicata sulla rivista scientifica Cell ha dimostrato che saccarina e sucralosio, due dolcificanti artificiali, alterano la flora intestinale e i livelli glicemici causando potenzialmente diabete e aumento di peso.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 19/09/2022

Parola chiave: Alimentazione, Benessere, Ricerca

 

Una recente ricerca sugli effetti dell’attività fisica, condotta su un campione di donne di età compresa tra i 60 e i 70 anni, ha evidenziato che l’inserimento nei programmi di allenamento di una componente di stretching, è in grado di generare importanti miglioramenti in tutti gli ambiti di funzionalità motoria.

 

Scritto da Dellavedova Antonella il 16/06/2022

Parola chiave: Attività fisica, Ricerca

 

La Cooperativa “La Meridiana” di Monza ha realizzato una piattaforma digitale, chiamata Isidora, per migliorare il benessere delle persone anziane presso il loro domicilio o le strutture residenziali. Oggi si presenta come un canale tv tematico che propone svago, attività cognitive e motorie ma che, in una logica di interattività, attraverso strumenti di telemedicina permette di raccoglie informazioni sanitarie.

 

Scritto da Desanti Gianni il 04/08/2022

Parola chiave: Assistenza Domiciliare, Tecnologia, Televisione

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6687 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.