|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.spazio50.org
25/03/2022

La salute è partecipazione: il "Libro Azzurro" per la riforma delle cure primarie

In previsione della riforma sanitaria supportata dal PRNN, questa è la proposta di un gruppo di professionisti della sanità: spostare l’accento dalla performance medica alla prevenzione e partecipazione in salute. Si basa su questo passaggio la proposta del "Libro Azzurro per la riforma delle cure primarie in Italia".

Un nuovo modo di concepire il sistema di assistenza sanitaria che mette al centro non solo il trattamento della malattia, ma anche la prossimità delle cure, il benessere, le persone e le comunità. Le politiche per la salute non riguardano solo una dimensione prettamente sanitaria, ma coinvolgono tutti gli ambiti sociali e i nostri stili di vita: dall’alimentazione al lavoro; dall’educazione ai trasporti; dall’attività fisica all’abitare.

A fare da impalcatura a questa rete di relazioni è un’organizzazione territoriale su tre livelli fondamentali: il Distretto, la Casa della Comunità e la Microarea che deve fare riferimento a una popolazione tra i 4.000 e i 10.000 abitanti a seconda delle zone geografiche. Un altro passo fondamentale per la riorganizzazione delle cure primarie è la costruzione di reti stabili tra istituzioni, associazioni, comunità e singole persone.

 


(Fonte: www.spazio50.org)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Portrait™ Mobile: un innovativo sistema di monitoraggio in continuo

GE Healthcare, divisione medica di General Electric, ha sviluppato  Portrait™ Mobile, un innovativo sistema di monitoraggio in continuo che permette di fornire, in tempo reale, un quadro dello stato dei pazienti nelle fasi della malattia.

La doll therapy stimola i ricordi

La “doll therapy” non è solo un momento ludico, ma un’integrazione alle terapie farmacologiche.

Le bambole sono in grado di stimolare empatia e far riaffiorare ricordi.

Nei soggetti affetti da decadimento cognitivo la doll therapy  si rivela capace di ridurre ansia, aggressività, agitazione e disturbi del sonno.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Uguaglianza, cura, partecipazione. Sono le tre parole chiave che hanno guidato l’impegno di AGE Platform Europe nel 2021.

 

D'Agostino Annarita, www.spazio50.org, 11/04/2022

Parola chiave: Politiche riferite alla popolazione anziana

 

Invecchiare è un processo naturale e fisiologico e pur svolgendosi con modalità diverse a secondo degli individui, rimane di fondamentale importanza affrontare il passare degli anni promuovendo un invecchiamento attivo e sfatando miti e stereotipi che spesso condizionano l’ultima fase della vita.

I fattori che influenzano l’invecchiamento non solo sono genetici e sanitari, ma contano anche i fattori culturali, lo stile di vita, le esperienze fatte, l’aspetto economico, la rete sociale, ambiente e famiglia, la personalità, la resilienza.

 

Caniglia Maria Lucia , www.altraeta.it, 02/05/2022

Parola chiave: Invecchiamento attivo, Qualità della vita, Stili di vita

 

Il modo in cui si scrive cambia nel tempo e questo potrebbe diventare uno strumento prezioso per intercettare o monitorare a distanza pazienti con problemi neurologici, come Alzheimer o Parkinson.

Lo afferma uno studio coordinato da Antonio Suppa del Dipartimento di Neuroscienze Umane della Sapienza Università di Roma.

 

Bonfranceschi Anna Lisa, www.repubblica.it, 17/05/2022

Parola chiave: Malattia di Alzheimer, Tecnologia, Telemedicina

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 192 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.