|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
06/04/2022

Fonte
www.altraeta.it

Passatempi utili nella terza età

Nella terza età dedicarsi ad alcuni passatempi è una vera e propria ginnastica di salute. E’ opportuno scegliere attività che attivano le capacità intellettive. Quali?

Dipingere è un modo per riportare alla luce ricordi ed emozioni e dare voce a una parte di noi stessi, quella che magari ancora ignoriamo. Realizzare ricette fatte in casa si dice che sia la cura dell’anima. L’origami esercita la mobilità delle mani, allena la memoria e dona soddisfazione, rafforzando l’autostima. Riordinare la propria abitazione garantisce il movimento e migliora il comfort quotidiano. Tra le attività più divertenti per stimolare la memoria ci sono i classici giochi enigmistici; una partita a carte rappresenta un momento di convivialità. La lettura è un piacevole impegno attivo; per chi ha difficoltà a leggere a lungo gli audiolibri sono un ottimo ausilio che avvicina ai testi scritti. Scrivere è un modo per dedicarsi a se stessi attraverso la rievocazione di eventi, sensazioni che hanno segnato il nostro percorso di vita e che possono essere tramandati nel tempo. La musica è terapia: ascoltare i brani preferiti influenza positivamente l’umore; con  la musica è facile immergersi nella memoria e ritrovare vecchi ricordi


(Tratto dall’articolo www.altraeta.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Consigli ai giovani da una RSA

“Impegnatevi sempre in quello che fate, lavorate bene” e “Ricordate il passato per non dimenticarlo”. O ancora “Lavorate duramente e siate sempre responsabili”. “Circondatevi di persone che vi fanno stare bene”. Con queste frasi, gli anziani ospiti della RSA di Matelica hanno lanciato un appello ai giovani per sviluppare un proficuo rapporto tra le generazioni.

LA VARIANTE PIEMONTESE

Il racconto "La variante piemontese" che Daniele Valle  e Massimo Vassallo ci propongono  ha il grande pregio di trasmettere, al tempo stesso, emotività e razionalità: ci sono il dolore, le sofferenze, la tragedia umana ma anche la dedizione, l'impegno e il sacrificio del personale sanitario che si è trovato a combattere a mani nude contro un nemico sconosciuto e soverchiante.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Bagnoregio è un borgo di soli undici abitanti situato nella valle dei Calanchi, in Lazio.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 20/05/2022

Parola chiave: Turismo, Viaggio

 

L'istituto nazionale di analisi delle politiche pubbliche (INAPP) ha realizzato una ricerca per il Rapporto Nazionale sull’attuazione del Piano di azione internazionale di Madrid sull’invecchiamento.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 20/06/2022

Parola chiave: Invecchiamento attivo

 

Il dibattito sui cambi d'ora legati alla stagione fredda divide non solo gli scienziati ma anche gli economisti.

La Società Italiana di Medicina Ambientale sottolinea che mantenere l'ora legale tutto l'anno consentirebbe, solo nel primo biennio, un risparmio energetico pari a 1 miliardo di euro e una riduzione di 200 mila tonnellate di CO2 legate al minor consumo energetico, molto sentito in questo periodo di crisi. 

 

Scritto da Faraglia Sonia il 23/10/2022

Parola chiave: Tempo

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6719 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.