|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
12/04/2022

Fonte
www.vaticannews.va

Papa Francesco invita a guardare alla vecchiaia come una risorsa

All’udienza generale Papa Francesco invita a guardare alla vecchiaia come una risorsa e a scoprire nei ritmi lenti degli anziani la bellezza della vita nelle diverse stagioni dell’esistenza.

La longevità con il confronto fra padri, figli e nonni è il tema che Francesco sviluppa nella sua seconda catechesi dedicata alla vecchiaia, prendendo spunto nella Genesi, della secolare vita di Adamo e della sua discendenza. Al centro di tutto è “la vita umana, immersa nella tensione fra la sua origine a immagine e somiglianza di Dio e la fragilità della sua condizione mortale”, una relazione da scoprire che richiede tempo, in cui è indispensabile il sostegno reciproco tra le generazioni, per decifrare le esperienze e confrontarsi con gli enigmi della vita”.

Invita, pertanto a "perdere tempo" con i bambini e con gli anziani poiché genera un colloquio fondamentale che fortifica la famiglia umana; inoltre i più piccoli e gli anzani danno un’altra capacità di vedere la vita. Ai presenti nell'Aula Paolo VI, Francesco spiega che in ogni passaggio d’epoca: “quando lo scenario della condizione umana appare affollato di esperienze nuove e di interrogativi inediti, tornano le domande sul senso della vita. Inoltre ha fortemente invitato a rallentare i ritmi quotidiani dell’attuale vita frenetica che rendono ogni esperienza più superficiale e meno nutriente.


(Tratto dall’articolo www.vaticannews.va)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

La TMS una terapia adiuvante

Il 35-40% dei pazienti con malattia di Parkinson soffre di depressione e i comuni farmaci antidepressivi danno risposte spesso non ottimali.

La Stimolazione Magnetica Transcranica (TMS) ha dimostrato efficacia terapeutica, in quanto si inserisce come un trattamento non farmacologico adiuvante, che può agire sulle aree cerebrali disfunzionanti che stanno alla base dei sintomi depressivi.

Invecchiare bene si può: miti da sfatare

Invecchiare è un processo naturale e fisiologico e pur svolgendosi con modalità diverse a secondo degli individui, rimane di fondamentale importanza affrontare il passare degli anni promuovendo un invecchiamento attivo e sfatando miti e stereotipi che spesso condizionano l’ultima fase della vita.

I fattori che influenzano l’invecchiamento non solo sono genetici e sanitari, ma contano anche i fattori culturali, lo stile di vita, le esperienze fatte, l’aspetto economico, la rete sociale, ambiente e famiglia, la personalità, la resilienza.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

I senior di oggi sono sempre più attivi: si dedicano al volontariato, alla cura della famiglia , ai viaggi.

 

Scritto da Enza Mathieu il 10/05/2022

Parola chiave: Invecchiamento attivo

 

La retinopatia diabetica è una conseguenza che colpisce il 30% dei pazienti diabetici. Molto importante è la prevenzione: con una procedura non invasiva è possibile diagnosticare la patologia ed evitare complicanze ulteriori al paziente che possono condurre fino alla ceceità.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 14/07/2022

Parola chiave: Esami diagnostici

 

Il Politecnico di Milano ha sviluppato un innovativo dispositivo tecnologico, per utilizzo industriale, destinato allo studio di nuovi farmaci per il trattamento di patologie cerebrali come la malattia di Alzheimer o il morbo di Parkinson.

 

Scritto da Desanti Gianni il 15/07/2022

Parola chiave: Malattia di Alzheimer, Tecnologia

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6665 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.