|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
14/07/2022

Fonte
spazio50

Navigare il pacifico in vela: possibile a qualsiasi età!

Kenichi Horie, 83 anni, è un velista giapponese che lo scorso 27 marzo è partito da San Francisco a bordo della Mermaid III e, dopo due mesi e mezzo di viaggio, ha attraccato nella penisola di Kii (Giappone).

Kenichi ha dimostrato a tutti che l'età non è un vincolo e ciò che conta è la determinazione.

La vita di Kenichi è stata da sempre segnata da numerose imprese: a 23 anni ha attraversato per la prima volta l'Oceano Pacifico in barca; nel 1985 ha percorso dalle Hawaii all’isola Chichi-Jima con una barca ad energia solare; nel 1989 ha replicato l'attraversamento del Pacifico; nel 1992 ha percorso dalle Hawaii ad Okinawa con una barca a pedali e nel 1996 è arrivato a Tokyo partendo da Salinas in Ecuador con una barca solare in alluminio riciclato guadagnandosi il Guinnes dei Primati per il più veloce attraversamento del Pacifico con un mezzo a energia solare.


(Sintesi redatta da: Sonia Faraglia)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Il caldo non concede pause. Come difenderci

Il caldo ha effetti negativi sulla salute, perché mette in difficoltà diversi sistemi biologici. Ciascuno di noi, pur con grandi differenze dovute alla personale condizione, deve mettere in atto alcune regole, seguendo un regime di vita adatto, caratterizzato dall’assunzione abbondante di liquidi (in media non meno di un litro e mezzo al giorno), da una dieta leggera ma nutriente, fatta di molta frutta e verdura, da primi piatti abbondanti conditi senza grassi, da poca carne, pochissimo alcool e caffè in quantità moderata.

"Curare a casa": Il futuro dell'assistenza è a domicilio

"Curare a casa" è un progetto di tele-monitoraggio e di tele-nursing ideato da un team di medici dell'Ospedale S. Eugenio di Roma, per il monitoraggio dei pazienti dopo le dimissioni dall'ospedale.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

I senior di oggi sono sempre più attivi: si dedicano al volontariato, alla cura della famiglia , ai viaggi.

 

Scritto da Enza Mathieu il 10/05/2022

Parola chiave: Invecchiamento attivo

 

La retinopatia diabetica è una conseguenza che colpisce il 30% dei pazienti diabetici. Molto importante è la prevenzione: con una procedura non invasiva è possibile diagnosticare la patologia ed evitare complicanze ulteriori al paziente che possono condurre fino alla ceceità.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 14/07/2022

Parola chiave: Esami diagnostici

 

Il Politecnico di Milano ha sviluppato un innovativo dispositivo tecnologico, per utilizzo industriale, destinato allo studio di nuovi farmaci per il trattamento di patologie cerebrali come la malattia di Alzheimer o il morbo di Parkinson.

 

Scritto da Desanti Gianni il 15/07/2022

Parola chiave: Malattia di Alzheimer, Tecnologia

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 6665 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.