|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.spazio50.org
02/11/2022

Realta' virtuale, la tecnologia per la cura del dolore

E' stata testata all' Università di Washington una tecnica con un visore che consente ad un paziente affetto da gravi dolori di estraniarsi dalla realtà e di vivere una esperienza virtuale che limita fortemente il dolore.

Per gravi ustionati, ad esempio, hanno ideato un gioco ambientato in un mondo inventato completamente ghiacciato, chiamato "Snow World". La scelta dell’ambientazione nel freddo e del ghiaccio (Snow World significa infatti “il Mondo di Neve”) non è naturalmente casuale, ma si pone in contrasto col fuoco, responsabile del dolore sofferto. I pazienti, chiamati a lanciare palle di neve in un canyon gelato, indossano una visiera in grado di proiettare immagini e un paio di cuffie per isolarsi dalla stanza e dalle medicazioni circostanti, che rimandano a sensazioni di ansia. L’illusione di trovarsi altrove, lontano dal letto di un ospedale, normalizza la respirazione alleviando ansia e sofferenza.

La stessa tecnica può essere utilizzata per malati oncologici oppure per sofferenti il mal di schiena.

Anche in Italia si stanno sperimentando queste tecniche. Con il finanziamento del Ministero della Salute l’Istituto Auxiologico di Milano, specializzato nella ricerca sulla RV applicata alle terapie riabilitative, ha acquistato Cave, una stanza virtuale dove si sperimenta la Telepresenza Immersiva Virtuale. In pratica un luogo dove è possibile simulare gli scenari quotidiani di cura di alcuni disturbi, tra cui quelli cognitivi nelle fasi iniziali e quelli motori conseguenti a ictus e Parkinson. I visori si stanno dimostrando importanti anche in campo odontoiatrico e per i disturbi alimentari. Un mercato in crescita per le aziende di informatica pronte al business miliardario.

 

 


(Fonte: www.spazio50.org)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

'Scacco matto' alla demenza

‘Ginnastica per la mente’ questa è la definizione attribuita agli scacchi dagli istituti e dalle università di tutto il mondo che hanno svolto ricerche sui benefici del gioco.

"Curare a casa": Il futuro dell'assistenza è a domicilio

"Curare a casa" è un progetto di tele-monitoraggio e di tele-nursing ideato da un team di medici dell'Ospedale S. Eugenio di Roma, per il monitoraggio dei pazienti dopo le dimissioni dall'ospedale.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

C’è tempo fino al prossimo 12 agosto per partecipare ai bandi del Ministero della Cultura (MiC) destinati a raccogliere le proposte di intervento per la rimozione delle barriere architettoniche dei musei e luoghi della cultura italiani. A disposizione già oltre 130 milioni di euro del PNNR.

 

D'Agostino Annarita, www.spazio50.org, 25/06/2022

Parola chiave: Accessibilità, Cultura e informazione: fruizione e richiesta

 

Uguaglianza, cura, partecipazione. Sono le tre parole chiave che hanno guidato l’impegno di AGE Platform Europe nel 2021.

 

D'Agostino Annarita, www.spazio50.org, 11/04/2022

Parola chiave: Politiche riferite alla popolazione anziana

 

Invecchiare è un processo naturale e fisiologico e pur svolgendosi con modalità diverse a secondo degli individui, rimane di fondamentale importanza affrontare il passare degli anni promuovendo un invecchiamento attivo e sfatando miti e stereotipi che spesso condizionano l’ultima fase della vita.

I fattori che influenzano l’invecchiamento non solo sono genetici e sanitari, ma contano anche i fattori culturali, lo stile di vita, le esperienze fatte, l’aspetto economico, la rete sociale, ambiente e famiglia, la personalità, la resilienza.

 

Caniglia Maria Lucia , www.altraeta.it, 02/05/2022

Parola chiave: Invecchiamento attivo, Qualità della vita, Stili di vita

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 193 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.