|

|

|

|

|


Autore

Editore
Sperling & Kupfer (Pandora) 2012, pp.310

L' imprevedibile viaggio di Harold Fry

Quando viene a sapere che una sua vecchia amica sta morendo in un paesino ai confini con la Scozia, Harold Fry, tranquillo pensionato inglese, esce di casa per spedirle una lettera e, invece, spinto da un impulso improvviso, comincia a camminare. Incurante della stanchezza e delle scarpe troppo leggere, decide che finchè lui camminerà la sua amica continuerà a vivere. Un romanzo indimenticabile sul valore dell'amicizia.


(Fonte: )

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Le solite sospette

Quando Susan - a causa dei vizi nascosti del marito - si ritrova vedova e con la casa pignorata, insieme ad alcune amiche decide di compiere una rapina. Contro ogni probabilità, il colpo va a buon fine, e alle "cattive ragazze" non resta che raggiungere la Costa Azzurra, riciclare il denaro e sparire. Nulla che possa spaventarle, dopo tutto hanno più di un motivo per riuscire nella loro impresa: andare in crociera e fuggire al brodino dell'ospizio.

Sorveglianza Passi sul rischio cardiovascolare: più di 5 persone su 10 attente al sale

Il consumo consapevole del sale è diffuso fra gli italiani, ma anche i fattori di rischio cardiovascolare legato anche all’uso di questo diffuso ingrediente di cucina. É questo il principale risultato emerso dai dati raccolti dalla Sorveglianza Passi dell’Istituto Superiore di Sanità nel biennio 2020-2021.

Ultimi inserimenti in Libro

 

"Io la sognavo una vita così. Una vita in cui poter girare per l'Asia per mesi, per poi svegliarmi una mattina a Bali e decidere su due piedi di voler tornare in Europa. Passare un paio di giorni a Bangkok per mangiare pad thai e salutare l'Oriente. Andare a trovare mia nonna a Torino, poi salire a bordo della mia casa su ruote e ripartire. E alla prima sera on the road, guardando le stelle, discutere con la mia anima gemella della prossima meta. Oppure viaggiare e basta, senza meta, inseguendo solo ed esclusivamente le coordinate della felicità."

 

Gianluca Gotto, Mondadori, 2022

Parola chiave: Viaggio

 

Si può guardare verso il cielo anche se si è inchiodati a terra.

 

Manca Bruno , Tea, 2022

Parola chiave: Malattie cardiovascolari, Viaggio

 

Antropologia della malattia di Alzheimer e liberazione dalla contenzione

 

Roccon Daniele, ED Editrice Dapero, 2020

Parola chiave: Autobiografia, Contenzione, Malattia di Alzheimer

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1960 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.