|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.neodemos.info
22/09/2017

L'occupazione matura: al lavoro dopo i 50 anni nell'Italia in lenta ripresa. Il caso del Piemonte

E’ noto che le persone di età matura vanno assumendo un peso crescente fra gli occupati, come risultato dell’afflusso di classi demografiche più numerose, coniugato alla frenata imposta dalla riforma pensionistica ai loro flussi di uscita.

E' interessante chiedersi chi siano coloro che vengono assunti in età avanzata, quali siano gli ambiti settoriali in cui trovano lavoro e per svolgere quali attività.  Il ruolo più importante come datore di nuove opportunità lavorative per gli ultra 50enni lo svolgono senz’altro i servizi, ma anche i settori metalmeccanico e delle costruzioni per gli uomini.  Una seconda quota significativa è il lavoro domestico: un ambito però quasi esclusivamente femminile, in cui le straniere sono più del doppio delle italiane e insieme rappresentano circa il 10% di tutti gli avviamenti di over50.

Lo studio dell'IRES, relativo al Piemonte, indica anche che la composizione del flusso delle nuove assunzioni per profilo e qualifica sembra decisamente appiattita sui livelli di qualificazione bassi, inferiori rispetto alla distribuzione degli occupati d’età matura nel loro complesso.


(Fonte: www.neodemos.info)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Carenza di medici nel futuro dell'Italia

Nei prossimi cinque anni mancheranno 11.800 medici, anche nell’ipotesi di un totale sblocco del turn over: i medici che lasceranno il servizio saranno infatti oltre 54 mila. Uno su tre lascia per motivi diversi dal raggiunto limite di età. Le carenze maggiori si registrano per igienisti, patologi clinici, internisti, chirurghi, psichiatri, nefrologi e riabilitatori.

Pet Therapy: corso base per coadiutore del cane (IAA) - Parma

Il corso fornisce conoscenze teoriche e applicate sulle caratteristiche degli utenti e degli IAA, nonché elementi di etologia e pratica di gestione specie-specifica necessaria alla coppia animale-coadiutore per poter far parte dell’équipe di lavoro in un progetto di IAA e consente di conoscere alcune attività di centri specializzati per gli IAA.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

La lettura dei cosiddetti big data potrà forse consentire di stabilire con una certa attendibilità la data della morte di una persona; una equipe di Google sta lavorando a questa ipotesi, perfezionando un algoritmo.

 

Sideri Massimo, Corriere della Sera, 20/06/2018

Parola chiave: Dati statistici, Fine vita

 

EPALE (Piattaforma elettronica per l'apprendimento degli adulti in Europa) pubblica un documento sulle case intergenerazionali che si stanno sviluppando in Austria ma che già dal 2006 sono presenti in Germania.

 

Brnthaler Christine, ec.europa.eu, n.,

Parola chiave: Abitazione, Rapporti intergenerazionali

 

In Rete, in questi giorni, hanno suscitato commozione e tenerezza le immagini di anziani soli ripresi nelle più diverse situazioni.

 

Fasano Giusi, , 13/07/2018

Parola chiave: Rete informatica, Social Network

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 49 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.