|

|

|

|

|


Autore

Data 29/01/2018

www.escalade-erasmus.eu

Lo scopo principale di EScAlADE è ottenere conferme operative sui benefici dell’applicazione dell’approccio partecipativo ai programmi di formazione per adulti in un contesto di formazione a distanza basato su tecnologie e-learning.

Gli obiettivi identificati dal progetto sono: 
-    Individuare la metodologia più appropriata ed efficace per un target di adulti over 50 poco qualificati, che hanno perso il lavoro o sono a rischio di espulsione dal mercato del lavoro; 
-    Migliorare i metodi di formazione degli adulti, superando il digital divide culturale che può condizionare negativamente un approccio partecipativo in ambiente e-learning;
-    Migliorare l’efficacia della formazione degli adulti minimizzando l’impatto dei fattori negativi che possono condizionare l’apprendimento di gruppo; 
-    Attrarre gli adulti verso programmi di formazione e qualificazione professionale, al fine di ridurre in numero di persone con bassa qualifica; 
-    Migliorare l’offerta formativa, rendendola più appropriato a rispondere alle attuali sfide del mercato del lavoro (espulsione dal mercato del lavoro, nuove tipologie di lavoro, nuove competenze e capacità per la ricollocazione lavorativa); 
-    Sperimentare strumenti per supportare e facilitare l’apprendimento degli adulti quando viene adottata una strategia attiva/partecipativa.


(Informazioni tratte dal sito)

Per maggiori approfondimenti:
www.escalade-erasmus.eu

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Non si entra e non si esce, per le persone in struttura niente fase 2

In Regione Lombardia, le persone disabili, residenti in strutture assistite, si trovano ancora in una situazione molto pesante: non possono nè entrare, nè uscire e neppure incontrare i familiari.

La strage silenziosa

In questi giorni le notizie ci dicono che sono decine gli anziani non autosufficienti che muoiono per l’epidemia di Covid-19. Oltre alla fragilità dovuta alla loro avanzata età, i ricoveri in ospedali o la degenza presso le Rsa rendono gli anziani più soggetti a soccombere al virus.

Ultimi inserimenti in Sito internet

 

Calico è una società di ricerca e sviluppo la cui missione è quella di sfruttare tecnologie avanzate per aumentare la comprensione della biologia che controlla la durata della vita.

 

 

Il sito illustra gli scopi, la storia, le iniziative e i progetti dell'associazione di volontariato Pro Senectute di Omegna.

 

Parola chiave: Animazione, Centro di documentazione, Centro sociale anziani

 

Howz è un nuovo prodotto per supportare le persone che vivono in modo indipendente, permettendo a coloro che contano per loro di sapere come stanno.

 

Visualizza altri Siti Internet In archivio sono presenti 433 Siti Internet

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.