|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
07/02/2018

Fonte
www.redattoresociale.it

Il cibo per conoscersi e contrastare la solitudine

L'Auser Nazionale, grazie ad un finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, promuove il progetto Conoscersi a Tavola.

Questa iniziativa coinvolgerà 8 regioni italiane e, come spiega Patrizia Mattioli della Presidenza Nazionale dell'Auser, sarà rivolta a persone con basso livello di istruzione e a basso reddito che, per le particolari condizioni in cui vivono, possono essere a rischio di isolamento. E' stato scelto il cibo perché è di interesse generale, e può rappresentare un linguaggio semplice e facilmente recepibile dalle persone. La condivisione del cibo, sottolinea Mattioli, diventa una valida opportunità di socializzare.

Saranno avviati laboratori di cucina, incontri con esperti sull'alimentazione, si recupereranno tradizioni alimentari, si trascriveranno vecchie ricette, si organizzeranno visite ai musei, pranzi e cene in compagnia.


(Sintesi redatta da: Luciana Dario)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Razionalizzare il lavoro delle badanti

A Monza e in Brianza è stato presentato un nuovo software, l'Ape Domestica, che consente di abbianare le esigenze delle famiglie che cercano una badante con le caratteristiche della badante stessa. E' qualcosa in più del semplice registo delle badanti.

Google scoprirà quando moriremo?

La lettura dei cosiddetti big data potrà forse consentire di stabilire con una certa attendibilità la data della morte di una persona; una equipe di Google sta lavorando a questa ipotesi, perfezionando un algoritmo.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

L’Associazione 50&Più, attraverso il suo Centro Studi, promuove un nuovo servizio per fornire informazioni, curiosità e spunti sulla vita in età anziana.

 

Scritto da Lacchi Nives il 12/10/2018

Parola chiave: Attività fisica, Ricerca

 

Secondo uno studio della Pennsylvania State University, pubblicato su Food Chemistry, il consumo di funghi può rallentare l’invecchiamento. Il merito è dovuto a due sostanze antiossidanti presenti nell’alimento, il glutatione e l’ergotioneina, entrambe in grado di migliorare la salute.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 05/10/2018

Parola chiave: Alimentazione, Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani

 

Gli anziani trascorrono gran parte del loro tempo in solitudine, spesso non per scelta. Eppure non dovrebbero mai essere lasciati soli: renderli partecipi della vita dei giovani allungherebbe la loro vita e quella di chi si fa di loro carico.

 

Scritto da Mathieu Enza il 11/10/2018

Parola chiave: Bisogni degli anziani

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5819 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.