|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
07/02/2018

Fonte
www.redattoresociale.it

Il cibo per conoscersi e contrastare la solitudine

L'Auser Nazionale, grazie ad un finanziamento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, promuove il progetto Conoscersi a Tavola.

Questa iniziativa coinvolgerà 8 regioni italiane e, come spiega Patrizia Mattioli della Presidenza Nazionale dell'Auser, sarà rivolta a persone con basso livello di istruzione e a basso reddito che, per le particolari condizioni in cui vivono, possono essere a rischio di isolamento. E' stato scelto il cibo perché è di interesse generale, e può rappresentare un linguaggio semplice e facilmente recepibile dalle persone. La condivisione del cibo, sottolinea Mattioli, diventa una valida opportunità di socializzare.

Saranno avviati laboratori di cucina, incontri con esperti sull'alimentazione, si recupereranno tradizioni alimentari, si trascriveranno vecchie ricette, si organizzeranno visite ai musei, pranzi e cene in compagnia.


(Sintesi redatta da: Luciana Dario)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Services for supporting family carers people in Europe: Characteristics - coverage and usage. EUROFAMCARE. National background report for Germany

Nel quadro del programma europeo "Eurofamcare", il rapporto esamina in modo esaustivo la situazione tedesca in materia di servizi proposti agli assistenti familiari che si occupano di una persona anziana.

L’hospitalisation sans consentement: problématique d’une décision adaptée et éthiquement acceptable

L'ospedalizzazione senza consenso è oggi dibattuta sul piano etico e della sicurezza.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

A Palermo gli ultrasessantacinquenni che abitano da soli sono 34mila, il 14% dei quali  non è autosufficiente.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 14/05/2018

Parola chiave: Qualità della vita, Solitudine

 

Andare per negozi migliora la salute e il benessere generale.

 

Scritto da Mathieu Enza il 10/05/2018

Parola chiave: Longevità

 

Da uno studio della Penn University, pubblicato sulla rivista scientifica New Media and Society, emerge che il ruolo dei social è importante per gli anziani, specie per chi ha limitazioni nella mobilità con conseguente ridotta possibilità di socializzazione.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 11/05/2018

Parola chiave: Amicizia, Solitudine, Social Network

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5734 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.