|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
09/02/2018

Fonte
www.asianews.it

Cina, una società che invecchia

Nonostante nel 2015 il governo avesse deciso di consentire a tutte le coppie di avere due figli, nel 2017 in Cina le nascite sono diminuite di 630mila bambini.

Entro il 2030, si prevedeva che la popolazione cinese salisse a 1,45 miliardi dagli attuali 1,39 miliardi, creando la forza lavoro stabile necessaria per la crescita economica, invece ora gli esperti devono proporre incentivi per incoraggiare le coppie ad avere un secondo figlio. Infatti, con l'aumento dei costi dell'educazione e delle abitazioni e tre decenni di divieto ad avere più di un figlio, si è creata una mentalità faticosa da eliminare.

Secondo Liang Jianzhang, professore alla Guanghua School of Management dell'Università di Pechino, e Huang Wenzheng, demografo alla Johns Hopkins University, la Cina si avvia alla diminuzione del tasso di natalità a un ritmo più veloce di quanto si prevedesse e si sta rapidamente avvicinando al punto di raggiungimento di una società anziana.


(Sintesi redatta da: Bianca Mandelli)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

www.sociale.it

sociale.it analizza e aggrega informazioni utili per l’inclusione e la crescita individuali e collettive.

Liguria: anziani lamentano tempi di attesa troppo lunghi per contatti con le Asl

Dall’indagine statistica Parlo con te, fatta da Senior Italia di Federanziani a livello nazionale, emerge che in  Liguria il  53 per cento degli over 60 fa il vaccino antinfluenzale.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Secondo lo studio effettuato del team di ricercatori della statunitense Columbia University, coordinati dalla Dott.ssa Maura Boldrini, contrariamente a quanto la scienza riteneva sino ad oggi anche negli anziani il cervello continua a rigenersarsi, purché sia sano.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 18/04/2018

Parola chiave: Ciclo di vita, Dati statistici, Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani, Qualità della vita

 

Un'indicazione suggerita da uno studio australiano e valida solo per le donne per prevenire ictus e infarti nella terza età consiste nell’aumentare il consumo di verdure e soprattutto di broccoli, cavoli e cavoletti di Bruxelles.

 

Scritto da Mandelli Bianca il 17/04/2018

Parola chiave: Alimentazione

 

In Colombia è partito uno studio pionieristico sul ruolo dell'enigmatica proteina tau nell'Alzheimer. I ricercatori sperano di identificare nuovi bersagli farmacologici studiando una mutazione genetica ereditaria che causa una forma precoce della malattia.

 

Scritto da Mandelli Bianca il 15/04/2018

Parola chiave: Malattia di Alzheimer, Ricerca

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5719 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.