|

|

|

|

|


Regia

Tosi Claudia

Titolo

The Perfect Circle

Italia, Slovenia, Gran Bretagna, Olanda, 2015, min.75

The Perfect Circle

Polvere alla polvere, acqua all’acqua.? Il corpo di un neonato è per l’85% acqua.? Invecchiando, ne perdiamo fino ad arrivare al 50% del nostro peso.? In altre parole, le persone, crescendo, si “asciugano”.

Nel Cerchio perfetto, i protagonisti bevono, osservano la pioggia, e cercano di non pensare alla morte, come quando chiudono gli occhi e si lasciano portare lontano dalla musica o dal vento. Sulle colline di Reggio Emilia, alla Casa Madonna dell’Uliveto, Ivano e Meris cercano di afferrare ogni sprazzo di vita nel tempo che è loro concesso, circondati dai loro cari. Non vogliono arrendersi alla malattia e non se ne vogliono andare docili in quella “buona notte”, per dirla col poeta Dylan Thomas. Il Cerchio Perfetto intreccia due storie d’amore e la possibilità di ritrovare il senso del vivere quando si sta per morire. Anche se, nel ciclo delle acque, nessuno se ne va mai per sempre.? La telecamera osserva da vicino i protagonisti, con rispetto e senza violare la loro? dignità. Solo il loro dosato nero umorismo ci riporta alla durezza dell’ineluttabilità del ciclo di vita e morte.


(Fonte: www.theperfectcirclefilm.com/)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

A Lucca il 16 aprile presentazione pubblica della legge sull'invecchiamento attivo

Nell’ambito del Festival Italiano del Volontariato, si terrà la presentazione pubblica della proposta di legge “Misure per favorire l’invecchiamento attivo della popolazione attraverso l’impiego delle persone anziane in attività di utilità sociale e le iniziative di formazione permanente”. Una legge fortemente voluta dalle associazioni che si occupano di anziani AdaAnteasAuser  che promuovono l’evento.

Ministero della Solitudine? Una buona idea da portare anche in Italia

Marco Trabucchi, presidente dell'Associazione Italiana di Psicogeriatria, intervistato sull' introduzione del Ministero della Solitudine da parte dalla premier britannica Theresa May afferma che non basti creare istituzioni ad hoc, ma che servano precise linee guida d'intervento. In ogni caso, dare attenzione a queste cose è indice di una società che si preoccupa e dà un segnale importante.

Ultimi inserimenti in Audiovisivo

 

Jean, Annie, Albert, Jeanne e Claude sono amici da quattro decenni. Due coppie sposate e un single impenitente, tutti ultrasettantenni, alle prese con le malattie del cuore, delle cellule o della memoria.

 

Regia di Robelin Stéphane, Francia, Germania, 2011

 

“Florida”, l’ultimo film di Philippe Le Guay (“Molière in bicicletta”, “Le donne del sesto piano”), mette in scena il difficile rapporto tra una figlia e un padre anziano che mostra i primi segni di demenza.

 

Regia di Le Guay Philippe, Francia, 2015

 

Sempre in cerca di occasioni per parlare di vecchiaia con l’aiuto del cinema, che con la sua folgorante immediatezza riesce a farci risparmiare tante parole, mi imbatto in questa pellicola di Nick Cassavetes, una decina d’anni dopo averla vista, sopra pensiero, la prima volta. Consulto le due enciclopedie del cinema che abitano su uno scaffale di casa mia, con il solo scopo di riferirne correttamente nomi degli attori e anno di creazione, e trovo da una parte una stroncatura, dall’altra, dopo titolo, regia, interpreti e data, nulla. L’opera viene giudicata tanto scadente da non meritare una sola parola.

 

Regia di Cassavetes Nick, USA, 2004

Visualizza altri Audiovisivi In archivio sono presenti 274 Audiovisivi

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.