|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
25/02/2018

Fonte
www.huffingtonpost.it

Attenzione all'aumento della longevità

La longevità è in aumento in tutto il mondo, pur con diverse specificità nei singoli Paesi.

L'innalzamento dell'aspettativa di vita rappresenta sicuramente una grande conquista, ma è anche una sfida alla quale i Governi e le società civili sono chiamati a rispondere per realizzare un sistema socio-santiario integrato, incentrato sulla persona e i suoi bisogni, non solo fisici. L'analisi del concetto di "invecchiamento attivo" prevede delle strategie, per permettere agli anziani di invecchiare in modo produttivo e soprattutto sentendosi utili.

Particolare attenzione deve essere dedicata anche a chi non è autosufficiente e necessita di cure a lungo termine. In Italia, paese con uno dei tassi di invecchiamento più alti e di natalità più bassi, il tema è di importanza cruciale e non può essere ignorato dalla politica.


(Tratto dall’articolo www.huffingtonpost.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Coping with aging

Nell'opera, redatta a 80 anni in collaborazione con la moglie, l'autore si basa sulla propria esperienza personale e sulla pratica di psicologo per affrontare le tappe dell'invecchiamento.

Grandparenthood in modern Ireland

Questo studio è stato promosso nel 1999 nel quadro del programma governativo di ricerca sulla famiglia.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

A Palermo gli ultrasessantacinquenni che abitano da soli sono 34mila, il 14% dei quali  non è autosufficiente.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 14/05/2018

Parola chiave: Qualità della vita, Solitudine

 

Andare per negozi migliora la salute e il benessere generale.

 

Scritto da Mathieu Enza il 10/05/2018

Parola chiave: Longevità

 

Da uno studio della Penn University, pubblicato sulla rivista scientifica New Media and Society, emerge che il ruolo dei social è importante per gli anziani, specie per chi ha limitazioni nella mobilità con conseguente ridotta possibilità di socializzazione.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 11/05/2018

Parola chiave: Amicizia, Solitudine, Social Network

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5733 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.