|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
05/03/2018

Fonte
www.healthdesk.it

Cervello giovane se non si teme di invecchiare

Uno studio, pubblicato su PlosOne e condotto su circa 5 mila persone con un’età media di 72 anni e senza segni di demenza all’inizio dell’esperienza, rileva che, chi guarda positivamente all’avanzare degli anni, riduce il rischio di demenza.

Su tutto il campione analizzato la buona reputazione della vecchiaia ha ridotto del 43 per cento il rischio di sviluppare infermità mentale nel corso dei successivi 4 anni. Anche le persone che possedevano il fattore genetico predittivo della demenza, ed erano bendisposti nei confronti del passare del tempo, guadagnavano una riduzione del 50% di probabilità di subire danni nell’attività cerebrale rispetto alle persone con le stesse caratteristiche genetiche ma un atteggiamento più pessimista.

Gran parte delle convinzioni personali sull’invecchiamento dipendono dalle idee che circolano nella società in cui si vive. Per questo, secondo Becca Levy, professoressa di salute pubblica e di psicologia della Yale School of Public Health, tutto ciò dovrebbe spingere a realizzare campagne sulla salute pubblica contro la discriminazione nei confronti degli anziani.


(Tratto dall’articolo www.healthdesk.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Le statine riducono il rischio di malattie cardiovascolari

Una ricerca condotta dall'Università di Sidney ha evidenziato che le statine, cioè i farmaci utilizzati per ridurre il livello di colesterolo, possono diminuire il rischio di malattie cardiovascolari, anche nelle persone con età superiore ai 75 anni.

Silver Tourism: sono 60 milioni i viaggiatori over 55 in Europa

Da una ricerca dello "Studio di Giaccardi & Associati" è emerso che il così detto "turismo d'argento" è sempre in continuo aumento.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Secondo una ricerca Ipsos, riportata da Avvenire, in Italia mancherebbero circa 250.000 posti letto in Case di riposo per anziani.

 

Scritto da Desanti Gianni il 21/03/2019

Parola chiave: Residenza Sanitaria Assistenziale

 

Secondo uno studio della Banca Mondiale sono solo sei i Paesi nel mondo che garantiscono a uomini e donne pari diritti: si tratta di Belgio, Danimarca, Francia, Lettonia, Lussemburgo e Svezia.

 

Scritto da Dario Luciana il 18/03/2019

Parola chiave: Ageism, Lavoro nella terza età

 

Si chiama Swedish death decluttering e si riassume con: conti a posto, armadi in ordine, ricevute catalogate, accumulo di oggetti eliminato.

 

Scritto da Lacchi Nives il 18/03/2019

Parola chiave: Stili di vita

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5958 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.