|

|

|

|

|


Autore

Editore
Erickson (I materiali) 2016, pp.272

Orientamento nella realtà

La nuova edizione rivista e aggiornata di Orientamento nella realtà offre una grande varietà di attività ideate per migliorare le abilità linguistico-cognitive sia dei soggetti a cui è stata diagnosticata una lesione cerebrale traumatica, sia di coloro che sono affetti da disfunzioni cerebrali dovute a malattie, episodi anossici o altri danni neurologici (confusione, demenza, ictus, ecc.). Gli esercizi sono strutturati in modo da riattivare funzioni cognitive precedentemente possedute e poi andate perse in seguito alla lesione cerebrale.

È uno strumento utile e agevole da utilizzare con soggetti dai 10 anni in su. Dopo un’iniziale valutazione funzionale e psicologica, l’operatore può fornire stimoli accuratamente selezionati e monitorare i progressi del soggetto, valutando l’accuratezza, la velocità di esecuzione e la completezza dei compiti nei seguenti ambiti:
- Orientamento spaziale e temporale
- Attenzione (ordine di lettere e parole, rievocazione di messaggi)
- Relazioni e associazioni semplici (parte-tutto, oggetto-persona, marca-prodotto, sinonimi, antonimi, omografi)
- Soluzione di problemi semplici (analisi delle caratteristiche, inferenze, classificazioni, successioni logiche, sequenze, contrasti, analogie, differenze) 
Ragionamento astratto (similitudini, metafore ed espressioni idiomatiche, proverbi) 
- Soluzione di problemi funzionali (spiegare gli effetti e le cause di una situazione, trovare la soluzione a un problema) 
Gestione indipendente delle informazioni (conoscenze generali, analisi e sintesi) 
- Inferenze (fare inferenze in una conversazione, adeguare il linguaggio al contesto, reagire in un contesto) 
- Abilità di vita quotidiana (capacità di recuperare informazioni, integrazione sociale)
- Ragionamento matematico (tempo e misure, uso del denaro, problemi verbali)


(Fonte: www.erickson.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

La composition corporelle et le vieillissement

L'aumento dell'adiposità e la diminuzione della massa muscolare contribuiscono alle malattie e agli handicap legati all'invecchiamento.

La violenza sugli anziani: una realtà nascosta

Non solo violenza fisica, ma anche trascuratezza grave, maltrattamento psicologico e sfruttamento economico; episodi che spesso avvengono tra le mura domestiche e autori che fanno parte della famiglia; strutture di accoglienza dove si riscontrano casi di contenzione, eccessi di farmaci o percosse: “La violenza sugli anziani: una realtà nascosta” è il titolo del convegno organizzato da Arad, Ancescao, ASP Città di Bologna, SPI Cgil e MEG.

Ultimi inserimenti in Libro

 

5° Rapporto - Un futuro da ricostruire. Rapporto promosso dall’ IRCCS - INRCA per il Network nazionale  per l’invecchiamento.

 

Network Non Autosufficienza, Maggioli Editore, 2015

 

É il risultato della rielaborazione di ventitré interviste, scelte tra una cinquantina di testimonianze orali.

 

Ferrari Fernando, Armando Dad Editore, 2015

 

Un fenomeno sempre più diffuso in Italia ma ancora poco esplorato è quello dell'affidamnento del lavoro di cura di anziani ad assistenti immigrate, meglio conosciute come badanti.

 

La Barbera Giuseppina, ilmiolibro self publishing, 2012

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1596 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.