|

|

|

|

|


Autore

Fonte
La Repubblica
20/02/2018 p.57

Lunga vita ma solo al nord

L'articolo, citando studi e rilevamenti statistici, analizza il fenomeno dell'aumento dell'aspettativa di vita rilevando come esso non sia per nulla omogeneo, ma si differenzi per vari fattori: geografici, culturali, economici.

Mediamente si vive circa quattro anni in più nelle regioni del nord o del centro rispetto al sud. Anche all'interno di queste aree geografiche ci sono differenze significative: meglio a Treviso, Monza e Firenze, peggio a Napoli, Caserta, Siracusa e Caltanisetta.

Le discriminanti non sono solo geografiche ma anche culturali ed economiche: in generale, vivono di più coloro che hanno istruzione o redditi più elevati. Un discorso analogo vale anche per le malattie croniche e la possibilità di curarle.


(Sintesi redatta da: Gianni Desanti)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Inghilterra: visite mediche via Skype

In Inghilterra, il governo ha annunciato le nuove linee guida digital first per la Sanità britannica che renderà frequenti le visite mediche virtuali.

Reddito di Cittadinanza: verrà erogato a partire dal mese di aprile 2019

È stato pubblicato in data 29 gennaio 2019 sulla Gazzetta Ufficiale il testo definitivo del decreto legge sul Reddito di Cittadinanza.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Negli ultimi anni l'aspettativa di vita si è molto allungata (85 anni per la donna, 82 anni per l'uomo), quindi è indispensabile occuparsi della sessualità anche negli anziani, che dovrebbe essere considerata una componente importante nella qualità della vita.

 

Fabrizi Adele, www.ilfattoquotidiano.it, 26/01/2019

Parola chiave: Sessualità

 

In un convegno svoltosi a Catania, imprenditori sociali e cooperatori rivendicano il loro ruolo politico, la loro posizione di intermediari e collettori tra enti pubblici e cittadini per costruire un nuovo assetto sociale ed economico partendo da un welfare che risponda alle esigenze e bisogni delle persone.

 

Redazione, www.vita.it, 14/12/2018

Parola chiave: No profit

 

Sono stati premiati dal Maestro Pupi Avati i vincitori di Corti di Lunga Vita, il concorso internazionale di cortometraggi promosso dall’associazione 50&Più.

 

De Felicis Dario, www.centrostudi.50epiu.it, 13/12/2018

Parola chiave: Arte, creatività, Cinema

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 70 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.