|

|

|

|

|


Autore

Editore
Médecine Sciences Publications (Progrès en sécurité des soins) 2015, pp.650

Vieillir, risques et chances: petit traité de psycho-gérontologie

Confrontando rischi e possibilità, questo libro è diverso da qualsiasi altro. Né troppo drammatico indicando esclusivamente rischi, né troppo angelico nel sostenere i meriti di un buon invecchiamento.

Tagliato in venti capitoli, divisi in cinque parti, questo libro alterna rischi e possibilità cercando di sfuggire alla trappola del consiglio. 
L'autore neuropsicogeriatrico pratica quotidianamente con gli anziani. Presenta un campionamento dei rischi legati all'invecchiamento, tenendo presente che l'estensione della durata della nostra vita va di pari passo con la probabilità di accadimento dell'inatteso e le possibilità di non perdere.
Le piccole vignette servono come illustrazioni. Sono presi dalla vita quotidiana di anziani anonimi o ripercorrono storie di vita come quelle di Pablo Picasso, Marc Chagall o André Gide. 
Inserti presentano l'opinione degli esperti richiesti. 
I riferimenti bibliografici alla fine di ogni capitolo portano i dati acquisiti dalla scienza e permettono di andare oltre. Questa conoscenza accademica può garantire una realtà o distruggere un mito trasmesso sull'invecchiamento. 
Sono possibili diverse letture. La scrittura e il layout sono stati progettati per facilitare una lettura rapida e dare il desiderio di tornare. Quindi tutti devono scegliere la loro modalità di lettura.


(Fonte: www.lavoisier.fr/)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Scegliere di essere felici. Cosa ho imparato dai superanziani

Quando John Leland comincia a occuparsi di anziani per il New York Times, la sua disposizione d’animo è quella di chi si prepara a un viaggio attraverso la solitudine e il deterioramento fisico e mentale. Invece, la sua inchiesta prende una piega del tutto diversa.

Anche gli anziani flirtano su internet

Sono in aumento in tutto il mondo i siti web che consentono l'incontro amoroso tramite computer. Sono utilizzati non solo dai giovani, ma anche da tanti anziani.

Ultimi inserimenti in Libro

 

Conoscere il mondo della malattia dall'interno dell'animo umano, interrogarsi sul senso, l'accettazione, la perdita, l'espressione stessa della vita quando si è arrivati a quell'ultima tappa cruciale. Occorre un cambiamento globale di visione dell'intera esistenza, per attraversare e accettare questo momento, ma soprattutto sentirsi ancora "oggetto d'amore". E ancora: come una profonda comunicazione affettiva e di contatto con un corpo fragile attraverso le mani sia capace di alleviare la sofferenza della disperazione e perfino la paura della morte, per tornare a far sentire profondamente la vita. Questo è il messaggio è l'intento di questo libro: amare fino all'ultimo respiro.

 

Sabatini Patrizia, Youcanprint, 2018

 

 

De Angelis Marta, Trenta Paolo, Maria Margherita Bulgarini, 2018

 

Negli ultimi decenni la comunità scientifica mondiale si è sempre più focalizzata sull’importanza dell’alimentazione nella prevenzione di molti tipi di malattie cronico-degenerative.

 

Avolio Ennio, Pecorella Claudio, Falco Editore , 2018

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1702 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.