|

|

|

|

|


Autore

Editore
Médecine Sciences Publications (Progrès en sécurité des soins) 2015, pp.650

Vieillir, risques et chances: petit traité de psycho-gérontologie

Confrontando rischi e possibilità, questo libro è diverso da qualsiasi altro. Né troppo drammatico indicando esclusivamente rischi, né troppo angelico nel sostenere i meriti di un buon invecchiamento.

Tagliato in venti capitoli, divisi in cinque parti, questo libro alterna rischi e possibilità cercando di sfuggire alla trappola del consiglio. 
L'autore neuropsicogeriatrico pratica quotidianamente con gli anziani. Presenta un campionamento dei rischi legati all'invecchiamento, tenendo presente che l'estensione della durata della nostra vita va di pari passo con la probabilità di accadimento dell'inatteso e le possibilità di non perdere.
Le piccole vignette servono come illustrazioni. Sono presi dalla vita quotidiana di anziani anonimi o ripercorrono storie di vita come quelle di Pablo Picasso, Marc Chagall o André Gide. 
Inserti presentano l'opinione degli esperti richiesti. 
I riferimenti bibliografici alla fine di ogni capitolo portano i dati acquisiti dalla scienza e permettono di andare oltre. Questa conoscenza accademica può garantire una realtà o distruggere un mito trasmesso sull'invecchiamento. 
Sono possibili diverse letture. La scrittura e il layout sono stati progettati per facilitare una lettura rapida e dare il desiderio di tornare. Quindi tutti devono scegliere la loro modalità di lettura.


(Fonte: www.lavoisier.fr/)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Chousing, residenze per anziani autosufficienti con spazi comuni ed assistenza

In Italia le persone che hanno più di 75 anni e che vivono da sole sono oltre due milioni con le conseguenti problematiche legate all’assistenza, alla solitudine ma, al contempo, al bisogno di mantenere una certa indipendenza.

Gli italiani e la salute

Studio del  Censis, con il contributo di Farmindustria,  sull'evoluzione del rapporto degli italiani con la salute negli ultimi cinquant'anni.

Ultimi inserimenti in Libro

 

5° Rapporto - Un futuro da ricostruire. Rapporto promosso dall’ IRCCS - INRCA per il Network nazionale  per l’invecchiamento.

 

Network Non Autosufficienza, Maggioli Editore, 2015

 

É il risultato della rielaborazione di ventitré interviste, scelte tra una cinquantina di testimonianze orali.

 

Ferrari Fernando, Armando Dad Editore, 2015

 

Un fenomeno sempre più diffuso in Italia ma ancora poco esplorato è quello dell'affidamnento del lavoro di cura di anziani ad assistenti immigrate, meglio conosciute come badanti.

 

La Barbera Giuseppina, ilmiolibro self publishing, 2012

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1596 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.