|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
09/03/2018

Fonte
www.agi.it

L'attività fisica e lo sport migliorano la qualità della vita

Secondo una ricerca, pubblicata sulla rivista Journal of Research in Personality, condurre una vita poco attiva conduce verso un deterioramento della personalità in uno, massimo due decenni.

Sarebbe sufficiente un aumento moderato dell’attività fisica rispetto a quella attuale per garantire dei benefici da qui ai prossimi anni. Se l’associazione tra lo sport e il carattere sembra nuova, è risaputo che l’attività fisica aiuta a regolare lo stress contribuendo al nostro benessere psico-fisico.

Tuttavia lo studio rivela dei limiti perché prende in esame solo persone di mezza età o più anziane non considerando quanto la loro personalità, in gioventù, abbia determinato sia il livello di attività fisica sia la deriva psicologica.


(Tratto dall’articolo www.agi.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

I ricordi della prima infanzia potrebbero essere fasulli

Secondo lo studio inglese della City University di Londra, dell'ateneo di Bradford e della Nottingham Trent University, in un lavoro pubblicato su Psychological Science, il 40% di chi racconta aneddoti della prima infanzia si sbaglia perché quello che viene vissuto come ricordo, in realtà, nasce da informazioni frammentarie raccolte qua e là.

Assenza

A Ervin de Apolinário, rinomato accademico, in seguito a una forte alterazione comportamentale e a ricorrenti vuoti di memoria, viene diagnosticato l'Alzheimer.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Uno studio guidato da un team del Frederiksberg Hospital di Copenaghen, pubblicato su Mayo Clinic Proceedings, rileva che il tennis è la disciplina sportiva che aiuta a vivere più a lungo.

 

Scritto da Lacchi Nives il 14/09/2018

Parola chiave: Attività fisica, Stili di vita

 

Una ricerca effettuata da IPSOS conferma che oltre il 40% degli anziani aiuta economicamente figli e nipoti, molto più della media europea che si attesta al 24%.

 

Scritto da Desanti Gianni il 12/09/2018

Parola chiave: Sostegno economico a figli e nipoti

 

Dall’indagine Ipsos dal titolo 'I Senior di oggi in Europa. Sentirsi utili per invecchiare bene’, emerge  che un anziano su quattro sogna di innamorarsi e rifarsi una vita.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 11/09/2018

Parola chiave: Analisi comparative, Aspetti psicologici dell'invecchiamento

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5796 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.