|

|

|

|

|


Autore

Editore
Masterbooks 2012, pp.299

Teoria tecnica e didattica dell’attività motoria adulto-anziano

Negli ultimi anni, sia con esperienze che con studi diversi, è stato sottolineato il carattere multidimensionale e multidisciplinare dell'intervento educativo e didattico della salute attraverso le discipline che implicano l'utilizzo delle attività motorie.

Sappiamo da tempo il valore dell'attività fisica nella prevenzione e nella cura delle più importanti patologie. Le pratiche di attività motoria nell'adulto e nell'anziano sono peraltro molto più vicine alla salute che allo sport, proprio per le caratteristiche della popolazione a cui si rivolgono. Se la geriatria e la geragogia hanno sviluppato un rapporto più articolato con l'antropologia, la sociologia, la psicologia e la pedagogia, è di fondamentale importanza trasmettere questo messaggio didattico agli istruttori di discipline motorie, specie per soggetti di questa fascia d'età. Se pensiamo alla professione del medico, questo considera prioritaria l'assistenza; dobbiamo però ricordare come questa non possa prescindere dal rispetto verso la persona, per i suoi bisogni e per le sue difficoltà concrete e non esclude l'attenzione per gli aspetti relazionali, psicologici, affettivi e sociali dell'intervento.
E' la nozione di aiuto e di rispetto che ci permette di andare oltre, ma per evitare equivoci ideologici, mi sembra più corretto restare sul terreno della operatività e della progettazione di un intervento mirato al soddisfacimento dei reali e complessi bisogni dell'utenza presa in considerazione.


(Fonte: www.medicalinformation.it/)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Corso base per responsabili di progetto e referenti di intervento TAA/EAA - 40 ore

Il corso è rivolto a coloro che vogliono acquisire nelle TAA/EAA il ruolo di responsabili di progetto o referenti di intervento.

Corso Assistente agli Anziani

L’Assistente agli Anziani opera in strutture residenziali o a domicilio aiutando persone autosufficienti e allettate nelle attività quotidiane e nell’igiene personale.

Ultimi inserimenti in Libro

 

Una storia di legami che restano scritti dentro, radici che trattengono segreti, dolori non cercati che ci conducono a ritrovare noi stessi in radure luminose.

 

Donadelli Eloisa, Sperling & Kupfer, 2018

 

La misura dei miei giorni nasce come un diario alla soglia degli ottant'anni di Florida Acott-Maxwell (1884-1979), scrittrice e psicologa analista allieva di di Carl Jung.

 

Scott Maxwell Florida, Marietti, 2016

 

L'assistente familiare è una figura che si è inserita negli spazi vuoti del Welfare italiano, sempre più in difficoltà nel gestire i bisogni di una popolazione anziana in notevole espansione.

 

AA.VV., Armando Editore, 2016

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1657 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.