|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
02/04/2018

Fonte
www.vita.it

Politiche sociali adeguate agli anziani

Francesco Occhetta sul numero del 3 marzo de La Civiltà Cattolica osserva che l’Italia è il Paese d’Europa in cui si vive più a lungo. In questi ultimi 10 anni, la popolazione con più di 80 anni è aumentata di 1,1 milioni, la speranza di vita è salita a 80 anni per gli uomini e 86 per le donne e, tra le dieci città europee più longeve, sette sono italiane.

Il tema dell’invecchiamento, riflette Occhetta, è un intreccio fra società, economia, famiglia e welfare, per proteggere le persone anziane non autosufficienti. Le due eccellenze europee in questo ambito si riconoscono nei modelli della Germania, che nel 1995 ha istituito l’assicurazione obbligatoria sulla non autosufficienza, e della Finlandia, dove per il pensionato è previsto un assegno che garantisce pieni diritti sociali al prestatore di cura. Un'interessante esperienza italiana riguarda il Centro Civitas Vitae di Padova in cui, spiega Occhetta, le case di riposo intese come parcheggi senza speranza si trasformano in nuovi spazi relazionali.

Occhetta lancia un’importante sfida alla politica: l’urgenza di appoggiare chi sta proponendo la costituzione degli Stati generali dell’invecchiamento, capaci sia di riunire i principali attori sul tema sia di favorire una riforma organica.


(Tratto dall’articolo www.vita.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Sport e vecchiaia

L'attività fisica fa bene, a qualsiasi età, protegge il sistema immunitario e, nel caso degli anziani, è un vero e proprio elisir di giovinezza.

www.sociale.it

sociale.it analizza e aggrega informazioni utili per l’inclusione e la crescita individuali e collettive.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Secondo lo studio effettuato del team di ricercatori della statunitense Columbia University, coordinati dalla Dott.ssa Maura Boldrini, contrariamente a quanto la scienza riteneva sino ad oggi anche negli anziani il cervello continua a rigenersarsi, purché sia sano.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 18/04/2018

Parola chiave: Ciclo di vita, Dati statistici, Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani, Qualità della vita

 

Un'indicazione suggerita da uno studio australiano e valida solo per le donne per prevenire ictus e infarti nella terza età consiste nell’aumentare il consumo di verdure e soprattutto di broccoli, cavoli e cavoletti di Bruxelles.

 

Scritto da Mandelli Bianca il 17/04/2018

Parola chiave: Alimentazione

 

In Colombia è partito uno studio pionieristico sul ruolo dell'enigmatica proteina tau nell'Alzheimer. I ricercatori sperano di identificare nuovi bersagli farmacologici studiando una mutazione genetica ereditaria che causa una forma precoce della malattia.

 

Scritto da Mandelli Bianca il 15/04/2018

Parola chiave: Malattia di Alzheimer, Ricerca

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5719 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.