|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
02/04/2018

Fonte
www.vita.it

Politiche sociali adeguate agli anziani

Francesco Occhetta sul numero del 3 marzo de La Civiltà Cattolica osserva che l’Italia è il Paese d’Europa in cui si vive più a lungo. In questi ultimi 10 anni, la popolazione con più di 80 anni è aumentata di 1,1 milioni, la speranza di vita è salita a 80 anni per gli uomini e 86 per le donne e, tra le dieci città europee più longeve, sette sono italiane.

Il tema dell’invecchiamento, riflette Occhetta, è un intreccio fra società, economia, famiglia e welfare, per proteggere le persone anziane non autosufficienti. Le due eccellenze europee in questo ambito si riconoscono nei modelli della Germania, che nel 1995 ha istituito l’assicurazione obbligatoria sulla non autosufficienza, e della Finlandia, dove per il pensionato è previsto un assegno che garantisce pieni diritti sociali al prestatore di cura. Un'interessante esperienza italiana riguarda il Centro Civitas Vitae di Padova in cui, spiega Occhetta, le case di riposo intese come parcheggi senza speranza si trasformano in nuovi spazi relazionali.

Occhetta lancia un’importante sfida alla politica: l’urgenza di appoggiare chi sta proponendo la costituzione degli Stati generali dell’invecchiamento, capaci sia di riunire i principali attori sul tema sia di favorire una riforma organica.


(Tratto dall’articolo www.vita.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Happy retirement? The impact of employers’ policies and practice on the process of retirement

Recensito da Joanna Walker per ReView n.372005, l'ultimo dossier della serie "Transitions after 50" della Joseph Rowntree Foundation approfondisce il ruolo svolto dai datori di lavoro nella decisione e nel processo che conduce al pensionamento, mediante l'esemplificazione di casi concreti ed interviste con i diretti interessati.

Nel terzo millennio il cuore degli anziani è più giovane di 10 anni

Un recente studio della Società Italiana di Cardiologia geriatrica ha rilevato che anche il cuore invecchia più lentamente.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Presentate a Milano, presso l' Università Bocconi, le attività della Fondazione Sacra Famiglia che opera nel settore dell'assistenza: 122 anni di Storia, 23 sedi in tre Regioni, 13mila persone assistite attraverso prestazioni di qualità e percorsi di cura individuali, quasi 100 mila prestazioni erogate, 95,3 milioni di euro investiti nella missione e interamente ridistribuiti, circa 2mila collaboratori di cui l’84% a contatto con l’utente e 1.250 volontari.

 

Scritto da Desanti Gianni il 14/07/2018

Parola chiave: Counselling, Servizi assistenziali

 

A Bruxelles, il 26 giugno scorso, l'Alzheimer Europe (organizzazione che unisce 40 associazioni alzheimer europee) ha presentato al Parlamento Europeo l'Europeans Carers' Report 2018.

 

Scritto da Dario Luciana il 11/07/2018

Parola chiave: Malattia di Alzheimer, Ricerca

 

Le malattie di cuore sono la prima causa di morte  in Italia; circa 200.000 ogni anno, con un picco tra gli over 65.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 11/07/2018

Parola chiave: Longevità, Malattie cardiovascolari

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5759 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.