|

|

|

|

|


Autore

Editore
Franco Angeli, Milano (Psicologia) 2011, pp.528

Le capacità di recupero dell’anziano. Modelli, strumenti e interventi per i professionisti della salute

Il percorso di recupero in età senile viene influenzato da molti fattori e significati: dai modelli culturali a quelli applicativi e organizzativi, dall'individualità all'ambiente circostante con il quale si interagisce, dal valore attribuito alla perdita funzionale alla motivazione e agli obiettivi della proposta riabilitativa, dalla comunicazione e interazione fra l'anziano, i suoi familiari e gli operatori alla personalizzazione dei progetti e degli interventi, fino alla preparazione psicologica di chi assiste e cura.

Organismo e psiche si intrecciano continuamente nel corso della vita, tuttavia nell'anziano sembrano allacciarsi in un modo ancor più incisivo, evidenziandosi fondamentalmente nelle condizioni di disagio, di sofferenza, di rischio o di perdita della salute e dell'autonomia. Il recupero di un movimento articolare, di una postura, di un cammino il più corretto, adeguato e sicuro possibile, di un'abilità o di una strategia cognitiva spesso si accompagnano al ripristino di atteggiamenti di fiducia, di autostima, di risorse affettive, motivazionali, creative. 
Il volume utilizza un orientamento interdisciplinare e transculturale nell'affrontare e sviluppare i vari temi legati alla complessa e variegata realtà della vecchiaia e dei suoi interpreti: gli indugi e le avversità, le aperture e le realizzazioni del vivere, oltre le limitazioni, le difficoltà, il declino del corpo e della mente. 
Il volume - dedicato alla memoria di Maria Manetta - rappresenta un utile strumento d'approfondimento per studenti, ricercatori, professionisti della salute e per quanti intravedono nella vecchiaia una continua sfida, analisi e comprensione della vita.


(Fonte: www.francoangeli.it/)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Quasi Amici

La pellicola del 2011 diretta dal duo Nakache/Toledano ha riscosso grande successo di pubblico e critica, tanto da spingere Hollywood a realizzarne un remake (The Upside – 2017; non ancora distribuito nelle sale).

Alzheimer. Come parlare e comunicare nella vita quotidiana nonostante la malattia

Quando la malattia di Alzheimer avanza e ruba i ricordi e le parole, si può ancora comunicare?

Ultimi inserimenti in Libro

 

Una storia di legami che restano scritti dentro, radici che trattengono segreti, dolori non cercati che ci conducono a ritrovare noi stessi in radure luminose.

 

Donadelli Eloisa, Sperling & Kupfer, 2018

 

La misura dei miei giorni nasce come un diario alla soglia degli ottant'anni di Florida Acott-Maxwell (1884-1979), scrittrice e psicologa analista allieva di di Carl Jung.

 

Scott Maxwell Florida, Marietti, 2016

 

L'assistente familiare è una figura che si è inserita negli spazi vuoti del Welfare italiano, sempre più in difficoltà nel gestire i bisogni di una popolazione anziana in notevole espansione.

 

AA.VV., Armando Editore, 2016

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1657 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.