|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
10/04/2018

Fonte
www.nationalgeographic.it

In Cina gli anziani tornano in villaggi lontano dalle città

La Cina, nei prossimi vent'anni, avrà la popolazione anziana più numerosa della sua storia, spiega il sociologo dell'Università di Princeton Yu Xie.

Mentre il governo si prepara ad assorbire il colpo che verrà inferto al sistema sanitario, la popolazione, più istruita e mobile di quella precedente, sta assumendo il controllo della propria salute. Non credendo di poter contare su servizi e assistenza sanitaria pubblica, la maggior parte si rivolge alla medicina alternativa tradizionale, come l'agopuntura e i rimedi naturali.

Sempre più cinesi, inoltre, abbandonano le inquinatissime città a favore di villaggi della longevità, dove l'aria e l'acqua relativamente più pulite vengono spacciate per miracolose. Bama, una regione autonoma nota per i centenari, dichiara almeno due milioni di visitatori all'anno. Malati di cancro e reduci da ictus vi si recano per sottoporsi a cure naturali, finendo spesso, purtoppo, vittime di ciarlatani.


(Tratto dall’articolo www.nationalgeographic.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Il mio yoga per tutte le età

Le classi ideate sono 8, le lezioni hanno una durata variabile tra i 50 minuti e un'ora e 45 minuti. Per tutte c'è un'unica temperatura (37 gradi) ritenuta quella migliore per “far scorrere fluidamente il corpo”. La media sufficiente di lezioni settimanali è dalle due alle tre volte e qualsiasi ora può andar bene a seconda delle esigenze. Per scegliere la disciplina migliore Pernetta consiglia, comunque, di “sentire il proprio corpo e di praticare sempre con il sorriso”.

Le aziende più innovative hanno gruppi di lavoro inter-generazionali

È stata presentata l'ultima edizione del Randstad Workmonitor, l’indagine trimestrale sul mondo del lavoro di Randstad, condotta in 34 Paesi del mondo su un campione di 400 lavoratori di età e nazionalità diverse. La ricerca rivela una diffusa convinzione fra gli italiani delle opportunità di innovazione e di miglioramento delle performance aziendali offerte da ambienti di lavoro aperti al contributo di generazioni diverse.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Uno studio guidato da un team del Frederiksberg Hospital di Copenaghen, pubblicato su Mayo Clinic Proceedings, rileva che il tennis è la disciplina sportiva che aiuta a vivere più a lungo.

 

Scritto da Lacchi Nives il 14/09/2018

Parola chiave: Attività fisica, Stili di vita

 

Una ricerca effettuata da IPSOS conferma che oltre il 40% degli anziani aiuta economicamente figli e nipoti, molto più della media europea che si attesta al 24%.

 

Scritto da Desanti Gianni il 12/09/2018

Parola chiave: Sostegno economico a figli e nipoti

 

Dall’indagine Ipsos dal titolo 'I Senior di oggi in Europa. Sentirsi utili per invecchiare bene’, emerge  che un anziano su quattro sogna di innamorarsi e rifarsi una vita.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 11/09/2018

Parola chiave: Analisi comparative, Aspetti psicologici dell'invecchiamento

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5796 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.