|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
12/04/2018

Fonte
www.ansa.it

La pillola che fa ringiovanire i muscoli

Ricercatori dell'University of New South Wales a Sydney sono riusciti a ringiovanire l'organismo di topi anziani aprendo la strada a farmaci anti-invecchiamento.

Gli studiosi hanno alimentato le cavie con un composto detto nicotinamide mononucleotide (NMN), una forma di vitamina B3, che ha accresciuto il flusso sanguigno nei muscoli al punto che i topi anziani hanno acquistato la stessa forma fisica di quelli più giovani.

Lo studio indica che è possibile mimare l'esercizio fisico ripristinando l'abilità dell'organismo e invertendo i processi di invecchiamento con una semplice pillola.

Lo studioso avverte tuttavia che anche le sperimentazioni di maggior successo su topi traducono solo un terzo delle volte la loro efficacia negli esseri umani. E vi sono diversi esempi di farmaci anti-invecchiamento sin troppo sbandierati che si sono rivelati inefficaci nelle sperimentazioni umane.


(Tratto dall’articolo www.ansa.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

I lavoratori più anziani sono più produttivi dei più giovani?

Secondo uno studio effettuato dall’International Longevity Center nel Regno Unito chi invecchia in buona salute sarebbe addirittura più produttivo rispetto ai colleghi più giovani. Rimane peraltro il dubbio che i vantaggi di questa situazione siano ascrivibili solo alla comunità e non all'interessato.

Come contrastare l'insonnia?

L’insonnia è un disturbo molto diffuso che può creare irritabilità, problemi di memoria e scarsa concentrazione, problemi che rischiano di compromettere il vivere quotidiano.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Secondo uno studio della Pennsylvania State University, pubblicato su Food Chemistry, il consumo di funghi può rallentare l’invecchiamento. Il merito è dovuto a due sostanze antiossidanti presenti nell’alimento, il glutatione e l’ergotioneina, entrambe in grado di migliorare la salute.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 05/10/2018

Parola chiave: Alimentazione, Progetto obiettivo tutela della salute degli anziani

 

Gli anziani trascorrono gran parte del loro tempo in solitudine, spesso non per scelta. Eppure non dovrebbero mai essere lasciati soli: renderli partecipi della vita dei giovani allungherebbe la loro vita e quella di chi si fa di loro carico.

 

Scritto da Mathieu Enza il 11/10/2018

Parola chiave: Bisogni degli anziani

 

L'onlus di Confagricoltura Piemonte Senior l’età della saggezza ha consegnato un assegno di 20 mila e 600 euro ad Allegra Agnelli in qualità di Presidente della Fondazione Piemontese Ricerca sul Cancro.

 

Scritto da Desanti Gianni il 11/10/2018

Parola chiave: No profit, Tumore

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5818 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.