|

|

|

|

|


Autore

Fonte
www.Il messaggero.it
11/04/2018 p.11

Pensioni, 370 mila all'estero. Una su sei in fuga dall'Italia

In Italia, l’Inps paga poco meno di 400 mila pensioni estere, mediamente di importo piuttosto basso.

Questa platea di beneficiari, distribuita su tutti i continenti, è costituita da molti italiani che, emigrati all’estero nei decenni scorsi, hanno accumulato parte di contribuzione. Un altro gruppo è costituito da cittadini stranieri che, dopo aver lavorato nel nostro Paese, lo hanno lasciato.

Altro gruppo, ancora, è costituito da una quota di cittadini, sempre più in aumento, che al termine dell’attività lavorativa si trasferisce in Paesi dove il costo della vita ed il trattamento fiscale sono più contenuti. Si presume che si tratti del 16% del totale.

Parte in questi giorni l’operazione di accertamento della effettiva esistenza in vita; ai pensionati che non avranno dimostrato l’attestazione dell’esistenza in vita, verrà sospesa la pensione.


(Fonte: www.Il messaggero.it )

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Cyclicity Diet. La dieta ciclica che aiuta la donna a vivere meglio e più a lungo

Negli ultimi decenni la comunità scientifica mondiale si è sempre più focalizzata sull’importanza dell’alimentazione nella prevenzione di molti tipi di malattie cronico-degenerative.

Gli abusi verso le persone anziane

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, “L'Abuso agli anziani è un atto, singolo o ripetuto, o la mancanza di atto appropriato, che si verifichi nell’ambito di una qualsiasi relazione ove vi sia un’aspettativa di fiducia e che causi danno o sofferenza a una persona anziana.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Le modifiche apportate in legge di bilancio alla proposta di legge Iori hanno creato la paradossale situazione per cui qualche migliaio di educatori oggi è fuorilegge nei servizi socio-sanitari in cui da anni lavora.

 

Bollani Marco, www.vita.it, 13/09/2018

Parola chiave: Legislazione nazionale, Operatore socio-assistenziale e sanitario

 

L'uso della marijuana, dopo la liberalizzazione in 29 paesi, è in continuo aumento non solo tra i giovani ma anche tra la popolazione anziana, sia a scopo terapeutico che a scopo ricreativo. E' da presumere che chi ha iniziato a fumare gli spinelli negli anni '60 e '70 continui a farlo ancora, anche se non con una cadenza regolare. 

 

Di Todaro Fabio, www.fondazioneveronesi.it, 25/09/2018

Parola chiave: Medicina alternativa, Stili di vita

 

Secondo uno studio effettuato dall’International Longevity Center nel Regno Unito chi invecchia in buona salute sarebbe addirittura più produttivo rispetto ai colleghi più giovani. Rimane peraltro il dubbio che i vantaggi di questa situazione siano ascrivibili solo alla comunità e non all'interessato.

 

Da Rold Cristina, www.ilsole24ore.com, 17/09/2018

Parola chiave: Lavoro nella terza età

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 57 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.