|

|

|

|

|


Autore

Editore
EHESP, Rennes (Mémoire) 2009, pp.75

L’évolution de la politique institutionnelle d’un hôpital local dans la spécificité gériatrique. L’expérience de l’hôpital local de Lunel

La presa in carico delle persone anziane è diventata un vero problema di salute pubblica e una sfida per le strutture sanitarie di prossimità.

Già sensibile alla presa in carico di anziani, l'ospedale locale di Lunel vuole sviluppare la sua attività e specializzarsi nella presa in carico geriatrica di prossimità.


(Fonte: documentation.ehesp.fr)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

"Caro anziano, ti telefono io". I bimbi che adottano i nonni

Il problema della solitudine è molto presente anche a Padova, dove, su 210 mila residenti, gli over 75 soli sono 5.780, di cui 3.705 coppie senza parenti e 1.054 persone assistite dai volontari dei circoli Auser. Persone autosufficienti, ma che non hanno compagnia. L’idea di far chiamare i bambini al posto dei volontari nella telefonata settimanale di compagnia è venuta alla maestra Francesca Contarello. I bambini sono stati preparati anche simulando dialoghi ed hanno costruito dei rapporti importanti per loro e per gli anziani.

Dopo circa 70 anni le famiglie coreane si riabbracciano

 Dopo quasi 70 anni, per la prima volta, nel resort del Monte Kumgang nella Corea del Nord, decine di anziani della Corea del Sud hanno potuto riabbracciare i propri familiari della Corea del Nord.

Ultimi inserimenti in Libro

 

Quando John Leland comincia a occuparsi di anziani per il New York Times, la sua disposizione d’animo è quella di chi si prepara a un viaggio attraverso la solitudine e il deterioramento fisico e mentale. Invece, la sua inchiesta prende una piega del tutto diversa.

 

Leland John, Solferino, 2018

 

L’Alzheimer è una malattia della quale si ha paura ancora prima che si manifesti. È temuta perché non si sa come curarla e per questo si comincia a sospettarla per impedimenti cognitivi normali. Ma non è vero che sia inevitabile: più della metà degli ottantacinquenni e oltre non ne soffre.

 

Benini Arnaldo, Raffaello Cortina Editore, 2018

 

Un romanzo tra guerra e pace, realistico e fantastico, poetico e fluviale, come il Po che bagna una terra avventurosa.

 

Conti Guido, Giunti, 2018

Visualizza altri Libri In archivio sono presenti 1689 Libri

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.