|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
03/06/2018

Fonte
www.news.fidelityhouse.eu

Correlazione tra durata del sonno e longevità

Esiste una correlazione tra durata del sonno e longevità.

Lo afferma uno studio condotto da un team di scienziati internazionali che hanno pubblicato i risultati delle loro ricerche sul Journal of Sleep Research.

Le persone di età inferiore ai 65 anni che dormono per non più di 5 ore al giorno, avrebbero un tasso di mortalità più alto del 65% rispetto a chi dorme per circa 6-7 ore al dì.

Va però detto che chi fa le ore piccole, ma recupera nel weekend il sonno perso durante la settimana, azzera questo gap, annullando il maggior rischio di morte precoce.

E’ opportuno però non eccedere nemmeno dal lato opposto. Chi dorme per più di 8 ore a notte, avrebbe un tasso di mortalità maggior del 25% rispetto a chi dorme per non più di 6 o 7 ore.

Un secondo dato interessante è che, oltre i 65 anni, questo legame tra durata del sonno e longevità viene a mancare: secondo gli studiosi il fenomeno sarebbe giustificato dal fatto che in questa fascia di età si rileva una minor necessità di dormire.


(Tratto dall’articolo www.news.fidelityhouse.eu)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

La terza età con sensori, app e test mirati

La tecnologia renderà gli anziani liberi di affrontare in modo quasi indipendente gli acciacchi dell'età, di rimanere in forma, di ricevere aiuto in caso di necessità di prevenire patologie.

Perché i capelli bianchi?

I ricercatori dei National Instituts of Health e della University of Alabama at Birminghan degli Stati Uniti hanno scoperto che a ingrigire le chiome, oltre alla genetica, potrebbe esserci una correlazione con l'attivazione del sistema immunitario che le infezioni vanno a stimolare.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Presentate a Milano, presso l' Università Bocconi, le attività della Fondazione Sacra Famiglia che opera nel settore dell'assistenza: 122 anni di Storia, 23 sedi in tre Regioni, 13mila persone assistite attraverso prestazioni di qualità e percorsi di cura individuali, quasi 100 mila prestazioni erogate, 95,3 milioni di euro investiti nella missione e interamente ridistribuiti, circa 2mila collaboratori di cui l’84% a contatto con l’utente e 1.250 volontari.

 

Scritto da Desanti Gianni il 14/07/2018

Parola chiave: Counselling, Servizi assistenziali

 

A Bruxelles, il 26 giugno scorso, l'Alzheimer Europe (organizzazione che unisce 40 associazioni alzheimer europee) ha presentato al Parlamento Europeo l'Europeans Carers' Report 2018.

 

Scritto da Dario Luciana il 11/07/2018

Parola chiave: Malattia di Alzheimer, Ricerca

 

Le malattie di cuore sono la prima causa di morte  in Italia; circa 200.000 ogni anno, con un picco tra gli over 65.

 

Scritto da Coppi Mariarosa il 11/07/2018

Parola chiave: Longevità, Malattie cardiovascolari

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5759 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.