|

|

|

|

|


Autore

Data Notizia
22/06/2018

Fonte
www.redattoresociale.it

Due italiani su tre non conoscono la legge sulle cure palliative e la terapia del dolore

Il 27 maggio scorso è stata celebrata a Roma la Giornata Nazionale del Sollievo, istituita nel 2001 e promossa dal Ministero della Sanità.

Secondo la Fondazione Gigi Ghirotti, che ha partecipato alla promozione dell'iniziativa, il 63% degli italiani intervistati non conosce la legge 38 del 2010 che garantisce l'accesso alle cure palliative e alle terapie del dolore. Livia Turco, coordinatrice dell'osservatorio, afferma che, nonostante siano stati fatti dei passi in avanti negli ultimi anni, permane una larga non conoscenza della legge, sottolineando la necessità di uniformità di applicazione della stessa a livello regionale e di una maggiore formazione degli operatori sanitari.


(Tratto dall’articolo www.redattoresociale.it)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Nasce la spesa a domicilio per anziani con "Emporion"

Emporion è un market solidale allestito a Sondrio, i cui beneficiari, attraverso una tessera a punti, possono fare la spesa gratuitamente scegliendo i prodotti volti a garantire il sostentamento della propria famiglia. 

Convegno congiunto SIGOT-SIGG-AGE - La Geriatria in Emilia Romagna

L’evento è destinato alle seguenti figure professionali per un massimo di 100 partecipanti: Medico Chirurgo (Geriatria; Malattie metaboliche e diabetologia; Medicina fisica e riabilitazione; Medicina Generale (Medici di famiglia); Medicina Interna; Farmacista; Infermiere; Fisioterapista; Assistente sanitario; Psicologo e ha ottenuto n. 7 crediti formativi. I crediti saranno rilasciati esclusivamente ai partecipanti appartenenti alle professioni ed alle discipline indicate che rientreranno nel numero massimo di partecipanti per il quale l’evento è stato accreditato. L'attestazione dei crediti è subordinata alla partecipazione effettiva all'intero programma formativo (nella misura del 100%) ed alla verifica dell'apprendimento (si rammenta che è necessario rispondere esattamente al 75% delle domande presenti nel test). L'attestato di partecipazione, riportante il numero di crediti assegnati, verrà pertanto rilasciato dopo avere effettuato tali verifiche e sarà quindi disponibile non prima di 60 giorni dopo la chiusura dell’evento.

Ultimi inserimenti in Notizia

 

Gli studenti degli Istituti superiori Natta e Caniana di Bergamo si faranno insegnanti e terranno, tra gennaio e febbraio, 4 corsi gratuiti di primo e secondo livello rivolti agli over 60, per imparare a utilizzare il computer e lo smartphone.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 15/01/2019

Parola chiave: Digital divide, Rapporti intergenerazionali

 

Uno studio condotto dalla Washington University di St. Louis e diffuso dall'Agenzia Reuters Health, ha rivelato che bere fino a sette drink a settimana (equivalente a a 0,35 litri di birra, un bicchiere di vino da 175 ml o uno shot di superalcolici da 45 ml) potrebbe proteggere dall'insufficienza cardiaca e aiutare a vivere più a lungo.

 

Scritto da Faraglia Sonia il 15/01/2019

Parola chiave: Malattie cardiovascolari, Prevenzione

 

Non solo Clint Eastwood, ma anche Robert Redford, Jane Fonda e molti altri sono sulla cresta dell'onda con i loro nuovi film. Anche il cinema deve farei i conti con un mondo in cui la vecchiaia ha spostato i suoi confini in avanti e sembrano non esistere più limiti fisici e intellettuali. 

 

Scritto da Desanti Gianni il 15/01/2019

Parola chiave: Cinema, Cultura e informazione: fruizione e richiesta, Senior marketing

Visualizza altri Notizie In archivio sono presenti 5896 Notizie

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.