|

|

|

|

|


Autore

Fonte
Il Messaggero
20/06/2018 p.22

Ma il dolore può diventare un ricordo

La prima parte dell'articolo si sofferma sulle varie tipologie di dolore che può essere acuto o cronico; il dolore è normalmente curato con farmaci, terapie supportive o interventi chirurgici, ma recenti studi propongono nuove soluzioni.

La ricerca si evolve in direzione della comprensione dei meccanismi fisiopatologici del dolore. Più che nuovi farmaci, vengono sperimentati associazioni di farmaci, cercando di modulare o fermare la trasmissione del dolore al midollo spinale e quindi alla percezione cerebrale. Viene rivalutata la fisioterapia e l'elettroagopuntura.

Per il dolore post-operatorio sarebbe importante intervenire nelle prime 24 ore, poiché altrimenti si corre il rischio che esso persista nel tempo.

 


(Sintesi redatta da: Gianni Desanti)

Tutto il materiale e le informazioni presenti in questo Sito Web sono protetti dal diritto di copyright, ossia dal diritto di proprietà e tutti i contenuti del sito appartengono esclusivamente a Fondazione Leonardo. Tali contenuti possono includere immagini, fotografie, illustrazioni, testi, inserti video e audio, disegni, logotipi e marchi di fabbrica. Tutti i diritti sono riservati.

Cina: successo dell'università della terza età

Sembra che in Cina le università della terza età abbiano un grande successo. Solo a Shangai sono 800.000 gli anziani studenti, in tutta la Cina 8 milioni.

A casa propria con "un'assistenza leggera", per invecchiare bene

L’articolo prende in considerazione quanto emerso nel corso del Seminario nazionale su nuovi modelli abitativi e welfare di prossimità promosso dall' associazione "Abitare e Anziani". Le priorità evidenziate riguardano la necessità di adeguare ai nuovi bisogni i modelli abitativi, ridurre le barriere architettoniche, sviluppare un sistema continuo di assistenza sociosanitaria e rendere sempre più disponibili i servizi di tecno-assistenza intelligente.

Ultimi inserimenti in Periodico

 

Le modifiche apportate in legge di bilancio alla proposta di legge Iori hanno creato la paradossale situazione per cui qualche migliaio di educatori oggi è fuorilegge nei servizi socio-sanitari in cui da anni lavora.

 

Bollani Marco, www.vita.it, 13/09/2018

Parola chiave: Legislazione nazionale, Operatore socio-assistenziale e sanitario

 

L'uso della marijuana, dopo la liberalizzazione in 29 paesi, è in continuo aumento non solo tra i giovani ma anche tra la popolazione anziana, sia a scopo terapeutico che a scopo ricreativo. E' da presumere che chi ha iniziato a fumare gli spinelli negli anni '60 e '70 continui a farlo ancora, anche se non con una cadenza regolare. 

 

Di Todaro Fabio, www.fondazioneveronesi.it, 25/09/2018

Parola chiave: Medicina alternativa, Stili di vita

 

Secondo uno studio effettuato dall’International Longevity Center nel Regno Unito chi invecchia in buona salute sarebbe addirittura più produttivo rispetto ai colleghi più giovani. Rimane peraltro il dubbio che i vantaggi di questa situazione siano ascrivibili solo alla comunità e non all'interessato.

 

Da Rold Cristina, www.ilsole24ore.com, 17/09/2018

Parola chiave: Lavoro nella terza età

Visualizza altri Periodici In archivio sono presenti 57 Periodici

Inviaci le tue notizie

Puoi segnalarci: progetti, convegni, seminari, tutto ciò che può interessare chi si interessa della vita in età anziana.

Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato e ricevi le più importanti notizie della settimana.